in ,

Firenze 17enne ferita al parco: chi l’ha colpita voleva ucciderla, i sospetti degli inquirenti

Firenze 17enne ferita al parco ultime news: chi l’ha colpita voleva ucciderla, ne sono convinti gli inquirenti. Colpita violentemente alla testa (tre le profonde ferite al capo) forse con una pietra o una bottiglia di vetro, poi trascinata per circa duecento metri; il corpo abbandonato da chi la credeva morta o comunque in fin di vita, all’ingresso del parco dell’Ambrogiana a Montelupo Fiorentino e occultato con del fogliame.

La Procura non ha dubbi: l’aggressore voleva uccidere. Si indaga infatti per il reato (al momento ancora a carico di ignoti) di tentato omicidio, ma è ancora è mistero sull’identità dell’aggressore e il possibile movente. Forse un balordo che la 17enne ha incontrato per caso, forse qualche conoscente che ce l’aveva con lei. Ma perché? E poi c’è ancora il giallo irrisolto dell’inquietante messaggio inviato all’amico prima di essere colpita: “Domani sarò morta, addio”.

Sono inoltre in corso accertamenti su una presunta lite avvenuta tra la ragazzina ed un’amica, come riferisce il papà della giovane aggredita. Intanto la speranza è che la minore, che nei prossimi giorni sarà nuovamente interpellata dai carabinieri coadiuvati da una psicologa, dica qualcosa in più, fornisca qualche dettaglio sull’aggressione, giacché finora avrebbe solo riferito poco e niente su chi e perché l’ha colpita violentemente alla testa. Si è trincerata dietro tanti “Non ricordo”, dicendo di sentirsi confusa e di avere vuoti di memoria. Intanto le sue condizioni continuano a migliorare.

>>> Firenze 17enne ferita al parco, inquietante messaggio all’amico: “Domani sarò morta, addio” <<< 

Introvabile il telefonino della 17enne, dal quale potrebbe arrivare la svolta investigativa. A tal fine il padre della ragazza ha lanciato un appello a Chi l’ha visto?, invitando chiunque sapesse qualcosa in merito o ritrovasse il cellulare a mettersi in contatto con le forze dell’ordine. “Se qualcuno lo ritrova, glielo regalo”, ha detto l’uomo. Lo smartphone in questione è di colore chiaro, non si trova e potrebbe contenere informazioni importanti per gli inquirenti. Ecco l’intervento dell’uomo a Chi l’ha visto?:

Beautiful anticipazioni americane: Quinn scopre Katie e Wyatt poi viene distratta da Mateo

bimba scomparsa in francia

Scomparsa Maelys De Araujo ultime notizie: sagoma bianca nell’auto del 34enne arrestato, c’è un’immagine sospetta