in ,

Firenze arrestati 7 docenti universitari: l’accusa è di concorsi truccati e corruzione

Firenze: arrestati 7 docenti universitari all’alba di oggi, lunedì 25 settembre, dalla Guardia di Finanza per reati corruttivi nell’ambito di un’inchiesta su concorsi truccati.

Potrebbe interessarti anche —> Pilota morto Terracina news: mistero sulle cause del tragico incidente

Disposti gli arresti domiciliari per i sette docenti di importanti atenei italiani. L’inchiesta è condotta dalla Procura di Firenze, ed è stata svolta dalla Guardia di Finanza, che all’alba ha eseguito le misure cautelari. Altre 22 persone sono inoltre state colpite dalla misura dell’interdizione dalle funzioni di professore universitario e ad altre legate ad ogni altro incarico accademico, per la durata di 12 mesi.

Svolte anche più di 150 perquisizioni domiciliari presso uffici pubblici, abitazioni private e studi professionali degli indagati coinvolti nell’inchiesta. L’inchiesta, denominata “Chiamata alle armi”, era partita dopo il tentativo di alcuni professori universitari di indurre un ricercatore universitario, candidato al concorso per l’Abilitazione Scientifica Nazionale all’insegnamento in Diritto tributario, a ritirare la propria domanda, al fine di favorire un terzo candidato il cui curriculum era notevolmente inferiore, e fargli ottenere l’abilitazione.

pilota morto terracina news

Pilota morto Terracina news: mistero sulle cause del tragico incidente

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 25 settembre 2017: in onda il trono classico o il trono over?