in

Firenze incidente ferroviario: cosa è successo, chi sono i tre operai feriti

A Firenze questa notte, passata da poco la mezzanotte, è avvenuto un incidente ferroviario tra un treno merci e una piattaforma in galleria sulla quale si trovano tre operai che sono rimasti gravemente feriti. Gli uomini sono attualmente ricoverati in gravi condizioni per traumi multipli poiché l’urto li ha sbalzati fuori dalla piattaforma facendoli atterrare sulle rotaie. Ecco nel dettaglio cosa è successo.

Leggi anche –> Rimini e San Marino, due corpi senza vita ritrovati in poche ore: imprenditore e farmacista morti in circostanze oscure

Firenze incidente ferroviario oggi: cosa è successo

Un treno merci, che viaggiava tra le stazioni di Campo Marte e Statuto a Firenze, ha urtato una piattaforma su rotaia sulla quale si trovavano tre operai. I feriti sono un operaio e due macchinisti, uno di età imprecisata, gli altri due di 20 e 30 anni.  L’incidente è avvenuto all’interno della galleria del Pellegrino che collega la zona dello Statuto con Campo di Marte, la seconda stazione ferroviaria della città dopo Santa Maria Novella. I tre operai, di una ditta esterna per la manutenzione delle stazioni, sono stati sbalzati fuori dalla piattaforma su cui stavano lavorando e sono finiti sulle rotaie. Sul luogo sono accorsi i vigili del fuoco e gli operatori del 118, che hanno prestato immediatamente soccorso. I sanitari del 118 hanno riscontrato nei tre uomini ferite multiple e per questo al momento si trovano ricoverati all’ospedale di Careggi. Stando a quanto riportato in un primo momento dai soccorritori uno dei lavoratori è stato ferito lievemente mentre gli altri due, di 28 e 30 anni, sono arrivati in codice rosso. Un operaio sarebbe stato ferito alla mandibola, mentre per il più grave sarebbe in corso un intervento alla schiena.

Informazioni utili sulla viabilità nel tratto ferroviario interessato dallo scontro

Dopo l’urto per permettere ai soccorsi di aiutare i tre operai feriti il tratto di linea ferroviaria tra le stazioni di Campo Marte e Statuto a Firenze è stato chiuso per tutta la notte fino alle 6 di questa mattina. La normale viabilità ancora non è ripresa poiché è stato aperto un solo binario. Trenitalia ha spiegato che alcuni convogli a lunga percorrenza e regionali, che viaggiano sulla linea Firenze Rifredi-Statuto-Campo Marte, verranno deviati sulla stazione di Santa Maria Novella. Fino alla ripresa della normale circolazione, spiega ancora Trenitalia, alcuni convogli potranno registrare ritardi e cancellazioni.

Leggi anche –> Antonio Logli il giallo degli scatoloni, telefonata: “Controlla che nessuno lo veda poi si allontana furtivamente” (AUDIO)

 

Giorno più corto dell’anno 2018, quando è? Tra scienza e tradizione

Poste italiane assunzioni dicembre 2018: 316 posti di lavoro per postini, sportellisti e consulenti