in ,

Fiumicino: badante rumena precipita dal balcone durante lite con datore di lavoro

Lite che ha rischiato di trasformarsi in tragedia, quella scoppiata stamani dopo le 11.30 tra una donna rumena di 54 anni ed un uomo italiano, in un appartamento al primo piano sito in via Tempio della Fortuna a Fiumicino. Secondo quanto appreso, i due – lei una badante, lui il suo presunto datore di lavoro – stavano discutendo animatamente per questioni legate alla retribuzione quando la donna sarebbe precipitata dal balcone, facendo un volo di 5 metri che fortunatamente non le ha causato la morte, ma un trauma cranico e la frattura del bacino.

Dopo l’allarme, sul posto sono giunte le volanti del commissariato di via Portuense e un’ambulanza del 118. Secondo quanto dichiarato dall’uomo non si sarebbe trattato di una caduta accidentale, ma la donna si sarebbe lanciata dal balcone di sua volontà. La sua versione dei fatti però non coinciderebbe con quella data dalla 54enne che, ascoltata in ospedale, avrebbe detto di essere stata spinta giù. Le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto sono attualmente in corso.

marlene king instagram

Pretty Little Liars, le coppie più belle della serie: Ezria, Spoby o Haleb?

Guerrina Piscaglia ultime news

Guerrina Piscaglia news, padre Gratien rassegnato: “Sono nelle mani di Dio”