in

Flavio Briatore, attacco durissimo a Chiara Ferragni: “’Sti deficienti…”

Flavio Briatore sbotta contro gli influencer, e prende spunto in particolare da Chiara Ferragni. Lui, 69enne ex team manager di Formula 1 e imprenditore a capo di un impero, si scaglia contro il lavoro ‘facile’ di chi guadagna senza fatica e sudore. Secondo Briatore, i social hanno fatto venir meno i lavori autentici, quelli in cui – per così dire – ci si deve sporcare le mani.

Flavio Briatore vs Chiara Ferragni, “‘Sti deficienti”

Ospite a Non è l’Arena, Flavio Briatore definisce ‘deficienti’ coloro che sono disposti a spendere un sacco di soldi per partecipare agli eventi organizzati dagli influencer. Ma la mira è ben precisa: il riferimento, infatti, è proprio alla cifra spesa da alcuni fan per un corso di make-up tenuto dalla fashion blogger Chiara Ferragni: “Voglio capire chi dà 600 euro a ‘sti deficienti”. Le parole di Flavio Briatore ai microfoni di Massimo Giletti sono tutt’altro che casuali.

Flavio Briatore, “I social distolgono dal lavoro”

Flavio Briatore spiega, poi, il pensiero secondo cui i giovani abbiano smarrito il senso del dovere per colpa del web: “I social media ti distolgono dal lavoro di tutti i giorni – afferma l’imprenditore piemontese, proprietario di numerosi locali modaioli e resort di lusso – Tutti sognano di diventare milionari senza fare un ca**o”. E conclude: “Io vorrei vedere un imbianchino, un ragazzo che è riuscito a fare impresa”.

Leggi anche —> Dado, il comico picchiato dall’ex fidanzatino della figlia: naso rotto e prognosi di 30 giorni

Novara, pallonata al petto gli ferma il cuore: ragazzino di 13 anni gravissimo in ospedale

Luca Zingaretti età, altezza, peso, moglie, figli: tutto sul Commissario Montalbano