in

Flavio Montrucchio ed il consiglio per gli aspiranti attori: “Il Grande Fratello non è una scorciatoia”

Vincitore de Il Grande Fratello 2, Flavio Montrucchio, in una recente intervista per il settimanale Grazia, ha consigliato ai giovani, ma soprattutto agli aspiranti attori, che vogliono lavorare nel mondo della televisione di stare lontano dai reality. Come mai? Perché il trentanovenne attore uscito proprio dal padre di tutti i reality si è sentito in dovere di fare tale avvertimento nonostante il successo raggiunto? Montrucchio rinnega il suo passato?

flavio montrucchio Grande Fratello

Durante l’intervista il bel attore che ha preso parte all’ultimo film di Giovanni Veronesi parlando della sua partecipazione al Grande Fratello ha detto: “ho partecipato allo show molti anni fa, non sapevo niente del mio futuro. Oggi a un ragazzo che volesse diventare un attore consiglierei un percorso diverso”. Montrucchio ha poi proseguito dicendo: “Il Grande Fratello non è una scorciatoia: su 200 concorrenti il 3% lavora nel mondo dello spettacolo”.

Innamorato del teatro, mondo al quale non potrebbe mai e poi mai rinunciare, forte dell’esperienza all’interno del musical Sette spose per sette fratelli, Montrucchio ha poi sottolineato di aver dovuto superare, per far decollare la sua carriera, parecchi pregiudizi, ma ha anche specificato che le idee delle persone che non lo conoscevano non erano sicuramente sbagliate visto che: “venivo da un programma in cui non occorre avere un talento”.

viaggio ritorno sempre più breve

Perché il viaggio di ritorno sembra sempre più breve

morto il fidanzato di Becca Tobin, star di Glee

Nuova tragedia per Glee: trovato morto Matt Bendik, fidanzato di Becca Tobin