in ,

Foggia lite per un parcheggio: 34enne ucciso a coltellate

È finito nel sangue quello che sembrava un banale litigio per un parcheggio.

A Foggia un ragazzo di 34 anni con precedenti penali, Domenico Piserchia, è stato ucciso a coltellate in via San Giovanni Bosco, zona periferica della città, al culmine di un diverbio pare scoppiato per questioni relative al parcheggio dell’auto. La tragedia è accaduta ieri sera 26 agosto.

L’accoltellamento si sarebbe consumato in presenza di altre persone che però, interpellate subito dopo l’accaduto dai carabinieri, non avrebbero fornito alcun elemento utile alla ricostruzione dei fatti. Il responsabile dell’aggressione, di cui non è stato reso noto il nome, è stato già arrestato e portato in Questura. La vittima è deceduta subito dopo il ricovero in ospedale a causa delle gravi ferite riportate al petto e all’addome.

Carlo Verdone Film

Terremoto centro Italia, Carlo Verdone e l’invito al mondo del cinema: “Devolviamo gli incassi”

programma Festival Comunicazione Camogli 2016

Festival della Comunicazione Camogli 2016: date, programma e ospiti, da Roberto Benigni a Piero Angela