in ,

Foggia, ragazzo di 17 anni ucciso a colpi di pistola: ferito anche un altro giovane

Un ragazzo di diciassette anni è stato ucciso in provincia di Foggia nella tarda serata di giovedì; la tragedia è accaduta a in piazza del Carmine, a San Severo (Foggia) al termine di un litigio tra la vittima ed il suo aggressore che ha aperto il fuoco con una pistola, sparando un colpo all’addome del ragazzo. Il diciassettenne è stato immediatamente trasportato all’ospedale Masselli Mascia di San Severo ma per lui non c’è stato nulla da fare, è deceduto poco dopo l’arrivo nel nosocomio.

Anche un altro giovane, amico della vittima, è rimasto ferito a causa di un altro proiettile esploso ma non sarebbe in pericolo di vita. I due si trovano nella piazza di San Severo quando hanno avuto un violento alterco con altri persone presenti, poi gli spari che sono risultati fatali al ragazzo di diciassette anni.

Gli inquirenti hanno subito iniziato le indagini per cercare di chiarire le dinamiche di quanto accaduto; la ricostruzione degli eventi potrebbe essere agevolata dalle telecamere di sorveglianza della zona che potrebbero permettere di identificare chi ha aperto il fuoco. Sul luogo della sparatoria sono stati rinvenuti quattro bossoli calibro 9×21.

elisoccorso

Cervino: tragedia ad alta quota, due morti tra cui il presidente delle guide alpine di Cervinia

oculus rift facebook zuckerberg

Facebook e Oculus Rift: Mark Zuckerberg traccia il futuro del visore per la realtà virtuale