in ,

Follia omicida a Catania: padre accoltella le sue due figlie, muore 12enne

Questa mattina alle 7.00, a San Giovanni La Punta, nel catanese, un padre 47enne ha accoltellato le sue due figlie mentre ancora dormivano. La più piccola delle due sorelle, di soli 12 anni, è morta. L’assassino dopo averle pugnalate ha tentato di togliersi la vita.Strage familiare nel catanese

Al momento dell’aggressione in casa c’erano gli altri due figli dell’uomo, che hanno disperatamente cercato di fermare la sua follia omicida e difendere le due sorelle. Il 47enne, nel tantativo, fallito, di suicidarsi, si è procurato una grave ferita all’addome. Sul luogo sono sopraggiunti i carabinieri del comando provinciale di Catania, al momento impegnati a ricostruire la dinamica dei fatti. La figlia più grande dell’uomo, di 14 anni, è grave.

I carabinieri al momento non possono interrogare l’omicida perché si trova in sala operatoria, sottoposto ad intervento chirurgico per le gravi ferite riportate. Al momento sono sconosciute le cause che lo hanno portato a compiere il folle gesto.

hoverbike invenzione inglese 2014

Hoverbike, il drone del futuro che vola con le ruote

cyrus canta

Miley Cyrus, la Repubblica Dominicana annulla il suo concerto: “Il suo show è immorale”