in

Foo Fighters, un 2014 di sorprese con un nuovo album ed una serie tv

Un 2014 pieno di sorprese per i Foo Fighters, la band dell’ex batterista dei Nirvana David Grohl che ha inciso in giro per gli Stati Uniti l’ultimo album che uscirà il prossimo autunno e che sarà seguito da un tour e da una vera e propria serie televisiva che racconterà tutto il viaggio fatto dalla band. Un risultato importante per la band americana, che il prossimo anno compirà i venti anni di attività.

David Grohl viaggio album

La band di David Grohl torna di nuovo in pista dopo tre anni dall’ultimo album Wasting light con un nuovo lavoro discografico che si preannuncia un successo e che nasce da un esperimento interessante che ha portato il gruppo in giro per gli Stati Uniti, da  Los Angeles a Chicago, da Washington e New York a Seattle. Un totale di otto tappe in cui la band ha deciso di registrare i brani ospiti degli studi di registrazione delle città e vantando la collaborazione di artisti locali che hanno reso le sonorità sempre più varie e particolari.

Per il momento è ancora top secret il nome del progetto ambizioso, che verrà arricchito anche da una serie tv ideata e diretta da Grohl che raccoglierà i video girati durante il viaggio. E per il 2015 si prevede anche l’arrivo del nuovo tour promozionale con il quale la band festeggerà i suoi venti anni di attività dall’esordio nel lontano 1995 con il disco omonimo.

 

 

 

Serie A: il Parma è in Europa e il Toro piange con Cerci

Mara Venier sindaco Venezia

Mara Venier addio alla tv: ricorda la difficile infanzia e l’amore di Nicola Carraro