in

Formula 1 2016 GP Spa-Francorchamps, Verstappen attacca: “Vettel e Kimi dovrebbero vergognarsi”

Continuano ad infiammare le polemiche a distanza tra la Ferrari e la Red Bull e in particolare tra Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Max Verstappen, protagonisti di un incidente alla prima curva del GP Spa-Francorchamps; in molti stanno cercando di capire chi sia stato il colpevole della collisione tra le due Rosse di Maranello e la Red Bull del giovane olandese.

QUI TUTTE LE ULTIME INFO SULLA STAGIONE 2016 DI FORMULA 1

Il talento della scuderia del Toro non ha gradito le critiche dei due colleghi e ha contrattaccato, additando le due guide più esperte come i colpevoli di quanto accaduto; Max Verstappen non ha usato mezze misure, affermando che Vettel e Raikkonen dovrebbero vergognarsi per il comportamento tenuto in pista. Ecco alcune delle dichiarazioni del giovane pilota della Red Bull: 

“Penso che entrambi dovrebbero vergognarsi di aver causato un incidente come quello alla partenza con tutta l’esperienza che hanno, per poi lamentarsi di me. Devono capire che hanno rovinato la mia gara. C’era spazio per tre vetture in quella curva. Quando mi sono affiancato a Kimi, lui ha iniziato a spingermi.Se Vettel non avesse chiuso e avesse lasciato un metro di spazio in più, tutti e tre saremmo passati senza problemi. Nel video si può vedere chiaramente che Vettel gira e chiude, va addosso a Raikkonen. Poi Kimi viene addosso a me.”

Uomini e Donne trono over anticipazioni Giorgio e Gemma

Uomini e Donne anticipazioni registrazione trono over: tutte le news

vicenza trovato morto bimbo scomparso

Inzago: cadavere galleggiante nel canale Villoresi, ragazzino dà l’allarme