in

Formula 1 2016, GP Ungheria ordine arrivo gara: vince Hamilton, Vettel 4°

E’ Lewis Hamilton a vincere il GP Ungheria 2016, undicesima gara della stagione 2016 di Formula 1; il pilota britannico ha preceduto sul traguardo il rivale e compagno di squadra in Mercedes Nico Rosberg che non è riuscito a mantenere la prima posizione nonostante la pole position conquistata sabato. Grazie al successo sul circuito dell’Hungaroring il campione del mondo in carica supera proprio il tedesco nella classifica iridata.

In terza posizione la Red Bull di Daniel Ricciardo che ha tenuto dietro fino alla fine Sebastian Vettel, battagliero fino al traguardo così come il compagno di squadra Kimi Raikkonen, autore di una grande rimonta dal 14 posto al sesto finale, che ha provato per 10 giri a superare Max Verstappen, arrivando anche al contatto; il baby fenomeno della Red Bull però è riuscito ancora una volta a tenere dietro il finlandese così come era successo a Barcellona.

Tutti gli altri piloti arrivati sul traguardo sono stati doppiati dal gruppo di testa; a chiudere la top ten un ottimo Fernando Alonso che conferma le buone sensazioni dopo le qualifiche del sabato, Carlos Sainz Jr su Toro Rosso, Valterri Bottas e infine Nico Hulkenberg.

7 cose da non fare sul posto di lavoro

7 cose da non fare sul posto di lavoro

The Vampire Diaries 8 è l’ultima stagione: la conferma e gli spoiler