in

Formula 1 2016, GP Ungheria qualifiche live: Rosberg in pole, Vettel 5°

Giornata di qualifiche sul circuito dell’Hungaroring dove domenica 24 luglio andrà in scena il GP Ungheria, undicesima prova della stagione 2016 di Formula 1; dopo le due sessioni di libere di ieri, in cui prima Hamilton e poi Rosberg hanno dominato la scena, è stato ancora il pilota tedesco della Mercedes il già veloce nelle libere3 di questa mattina, precedendo le Red Bull.

QUI TUTTE LE INFORMAZIONI SU ORARIO DIRETTA TV E STREAMING DEL GP UNGHERIA

Il momento di fare sul serio viene ora, dove infuocherà la battaglia per la pole position; al momento però un temporale si sta abbattendo sul circuito ungherese, con la safety car che sta girando per capire se ci sono le condizioni per effettuare la sessione di qualifiche. Al momento la pista è allagata e i team stanno monitorando il meteo per capire quando e se la pioggia smetterà di abbattersi sull’Hungaroring; possibile anche che la lotta per la pole sia rinviata a domani.

14.20 – La direzione gara ha deciso, vetture in pista. Comincia il Q1

14.23 – Tutte le vetture in pista, previsto un nuovo temporale a breve.

14,25 – BANDIERA ROSSA, qualifiche sospese a causa della forte pioggia.

14,27 – Qualifiche sospese, ecco la classifica provvisoria: Perez, Hulkenberg, Alonso, Nasr, Ricciardo, Bottas, Verstappen, Grosjean, Vettel, Palmer. Al momento sarebbero escluse dal Q2 le Mercedes di Rosberg ed Hamilton e la Ferrari di Raikkonen.

14.40 – Le vetture tornano in pista, Mercedes subito impegnate per cercare di migliorare il tempo ottenuto prima della sospensione.

14.44 – BANDIERA ROSSA! Ancora una bandiera rossa, Ericsson va a sbattere alla curva 8.

14.47 – Vetture nuovamente ai box, ecco la classifica provvisoria: Ricciardo, Verstappen, Perez, Hulkenberg, Alonso, Raikkonen, Rosberg, Nasr, Hamilton, Bottas, Grosjean, Vettel

14.53 – Si torna in pista, 9 minuti alla fine del Q1.

15.00 – BANDIERA ROSSA! Massa finisce contro le barriere, nuova sospensione delle qualifiche a 5 minuti dalla fine del Q1.

15.01 – Al momento il più veloce è Nasr seguito da Ricciardo, Verstappen, Kvyat, Perez, Hulkenberg, Alonso , Raikkonen, Rosberg, Hamilton, Bottas, Grosjean, Vettel, Palmer, Button

15.07 – Vetture in pit-lane, pronte a rientrare in pista. C’è ancora da finire il Q1.

15.10 – BANDIERA ROSSA! Haryanto finisce fuori pista, ancora qualifiche sospese. Al momento la classifica vede Rosberg in prima posizione, poi Hamilton, Alonso, Vettel, Grosjean, Sainz, Kvyat, Raikkonen. A 1.18 dalla fine della Q1 la direzione gara ha deciso di non riprendere questa manche, si passa direttamente al Q2.

15.20 – Monoposto in pista, inizia il Q2.

15.25 – 9 minuti al termine della manche, Hamilton ha fatto registrare il miglior tempo. Verstappen secondo poi Ricciardo terzo davanti a Rosberg. Attardate le Ferrari.

15.30 – Alonso fa segnare il miglior tempo con le gomme super soft. Anche gli altri piloti montano le super soft. Il primo era stato Bottas.

15.35 – Termina la Q2, ecco la classifica provvisoria: Verstappen, Rosberg, Ricciardo, Alonso, Hulkenberg, Vettel, Button, Bottas, Sainz, Hamilton. Eliminato a sorpresa Raikkonen.

15.42 – Inizia il Q3!

15.49 – Hamilton in pole provvisoria (1:20.108) davanti a Rosberg, Ricciardo, Verstappen e Vettel. Sesto Alonso, settimo Button poi Sainz, Hulkenberg e Bottas.

15.53 – Tutte le vetture in pista, manca poco più di un minuto alla fine del Q3.

15.55 – ROSBERG IN POLE POSITION! Il tedesco non ha mollato nonostante le bandiere gialle e l’uscita di pista di Alonso che hanno fermato il compagno di squadra Hamilton, provvisoriamente al comando in precedenza.

Ecco i primi 10 sulla griglia di partenza del GP Ungheria: Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Vettel, Sainz, Alonso, Button, Hulkenberg e infine Bottas

 

zenzero benefici

Zenzero proprietà, tisana, ricette: tutti i segreti

Il Segreto anticipazioni spagnole 25-29 luglio 2016: pena di morte per lui