in

Formula 1 2016, le nuove regole per la pole solo dal GP di Spagna

Nei giorni scorsi vi avevamo illustrato il nuovo regolamento relativo alle qualifiche per il campionato 2016 i Formula 1, con il format completamente cambiato per la lotta per la conquista della pole position; le nuove regole sarebbero dovute entrare in vigore a partire dalla prima gara stagionale, quella che si svolgerà il week end del 20 marzo in Australia sul circuito di Melbourne.

C’è stato però un colpo di scena, con il patron del circus Bernie Ecclestone, responsabile della Fom, che ha spiegato che non si potranno attuare le modifiche sul regolamento relative alle qualifiche a causa di alcuni problemi con i cronometri che necessitano di un aggiornamento del software e che sono gestiti appunto dalla Fom e non dalla Fia. Il nuovo regolamento entrerà in vigore dal GP di Spagna del 15 maggio.

“La nuova qualifica non partirà subito, – ha detto Bernie all’ ‘Independent’, così come riportato dai colleghi di Gazzetta dello Sport – volevamo introdurla all’inizio del mondiale, ma il software di gestione del cronometraggio non sarà pronto per quella data e quindi il nuovo format scatterà presumibilmente in Spagna, mentre in Australia si procederà con la solita qualifica.”

Che Fuori Tempo Che Fa

Che Fuori Tempo Che Fa anticipazioni puntata 27 febbraio: Fabio De Luigi ospite

mousse cioccolato

Borgo di Cioccolato 2016, in arrivo l’itinerario del gusto più dolce che c’è