in

Formula 1 2016, Raikkonen rinnova con la Ferrari: ecco il motivo

Kimi Raikkonen continuerà la sua avventura in Formula 1, a bordo di una Ferrari, ancora per un’altra stagione. Il campione del mondo 2007, ultimo a vincere un mondiale con il Cavallino Rampante, ha rinnovato il suo contratto con la casa di Maranello fino al 2017. L’annuncio è arrivato in mattinata, proprio in concomitanza con il Gran Premio di Silverstone, quando Raikkonen correrà il suo centesimo Gp con la Rossa. E’ bastato un comunicato di tre righe per sciogliere ogni dubbio sul compagno di squadra di Sebastian Vettel nella prossima stagione di Formula 1.

Erano tanti i nomi che gravitavano nell’orbita Ferrari, da Carlos Sainz a Valtteri Bottas, ma a bordo della Ferrari, per la terza stagione consecutiva, ci sarà ancora Kimi Raikkonen. A dare la spiegazione di un rinnovo non particolarmente atteso, ci ha pensato il team principal Maurizio Arrivabene: “Il rinnovo al 100° Gp è una coincidenza. Non appena Marchionne ha dato il via libera abbiamo subito trovato l’accordo. Kimi era molto contento e questa firma può offrirgli una motivazione in più. Poi Kimi e Seb lavorano molto bene insieme e noi non abbiamo alcun problema con i nostri piloti.”

Proprio questo punto è uno dei principali motivi della conferma di Raikkonen che in questa sua seconda vita alla Ferrari sembra aver guadagnato lo status di “seconda guida perfetta”, mai una parola fuori posto né problemi con la squadra o con il compagno. Le prestazioni di Raikkonen, forse, hanno lasciato un po’ a desiderare con soli sette podi negli ultimi due anni e mezzo e oltre 230 punti di distacco collezionati dai compagni di squadra.

 

I-Days Festival 2016, dai Sigur Ros a Paul Kalkbrenner: l’Autodromo di Monza accende i riflettori

Street Food Farm Bologna 2016

Street Food Farm Bologna 2016: un festival a luglio per vivere tre giorni da gourmet