in ,

Formula 1 2017 Ferrari, Marchionne: “Potremmo comprare quote F1”

Formula 1 2017, Marchionne pensa all’acquisto di una quota del circus

Sergio Marchionne, presidente e amministratore delegato della Ferrari, sta valutando l’opportunità di acquistare una quota di Formula 1 ed il gruppo ne ha parlato con Liberty Media. Il presidente della casa di Maranello lo ha reso noto durante la conference call con gli analisti finanziari sui conti 2016 ed ha anche aggiunto che sarebbe stato poco saggio investire senza ricevere alcuna ufficialità su quello che accadrà dopo il 2020 ad avvenuta scadenza del Patto della Concordia, difatti ancora non si sa con precisione cosa ne sarà della massima serie automobilistica.

Formula 1 2017: Sergio Marchionne e l’acquisto del circus da parte di Liberty Media

Il numero uno di Fca ha dichiarato che in merito all’acquisto di quote ne parlerà con i nuovi proprietari, non si tratta di una questione di dubbi a livello finanziario, ma sarebbe semplicemente avventato investire su qualcosa che ha un futuro incerto da cui non è chiaro cosa potrebbe ricavarci la Ferrari.

Queste a seguire sono le dichiarazioni rilasciate da Sergio Marchionne, presidente della Ferrari, in merito all’acquisto di quote della Formula 1 da parte di Liberty Media. Ecco le sue parole: “Mi aspetto che lo sport della F1 in generale faccia un salto di qualità in questi anni, anche perché Liberty e Chase Carey conoscono molto bene ogni aspetto dell’entertainment e sapranno rendere questo sport ancora più popolare. In questo la Scuderia Ferrari farà la sua parte”.

Atletico Madrid Malaga

Atletico Madrid Lucas Hernandez arrestato, picchiava la fidanzata

Diretta Chievo Milan

Chievo – Udinese probabili formazioni e ultime news, 23a giornata Serie A