in , ,

Formula 1 Alfa Romeo Sauber, Antonio Giovinazzi al fianco di Kimi Raikkonen nel 2019

Dopo 8 anni un pilota italiano torna al volante di una vettura di Formula 1: nel 2019 infatti Antonio Giovinazzi sarà guida ufficiale del team Alfa Romeo Sauber, affiancando così Kimi Raikkonen che era stato ufficializzato alcuni giorni fa. Antonio Giovinazzi ha debuttato in Formula Uno con la Sauber nel Gran Premio di Australia del 2017, correndo per la scuderia anche in un’altra occasione (Gran Premio della Cina del 2017). Inoltre, sempre con il team svizzero ha svolto diversi test e sessioni di prove libere. Ricco di talento, il pilota condivide l’obiettivo di raggiungere risultati ambiziosi con Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Formula 1

Il 24enne pilota pugliese avrà così la possibilità di mettere in mostra tutte le sue qualità dopo che nel 2016 aveva sfiorato la vittoria del campionato di GP2 vinto poi da Gasly, attuale guida del team Toro Rosso. “Sono felicissimo di correre per Alfa Romeo Sauber F1 Team. È un sogno che si realizza, ed è un’immensa gioia avere l’opportunità di correre per questa scuderia. Da italiano, è un grande onore per me rappresentare un marchio come Alfa Romeo, che con i suoi successi è divenuto un’icona del nostro sport. Voglio ringraziare la Scuderia Ferrari e Alfa Romeo Sauber F1 Team per avermi offerto questa grande opportunità. Sono molto motivato e non vedo l’ora di iniziare a lavorare per ottenere grandi risultati insieme alla squadra.” Queste le parole di Antonio Giovinazzi che ha così commentato la sua investitura a pilota ufficiale del team Alfa Romeo Sauber.

Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Formula 1

“Siamo molto felici di presentare la nuova squadra di piloti per la stagione 2019 – ha affermato Frédéric Vasseur, CEO di Sauber Motorsport e Team Principal di Alfa Romeo Sauber F1 Team – Il primo a unirsi a noi è stato Kimi Räikkonen, un pilota dalla lunga esperienza che darà il proprio contributo allo sviluppo della macchina favorendo la crescita dell’intero team. 
Insieme ad Alfa Romeo siamo lieti di dare il benvenuto ad Antonio Giovinazzi, che prenderà il posto di Charles Leclerc. In passato abbiamo già avuto occasione di lavorare con lui, che ha dimostrato di avere un grande potenziale. Siamo determinati e motivati. Vogliamo continuare a crescere e a lottare insieme per le posizioni che contano.”

Bonus Ristrutturazioni 2018: requisiti, interventi e modalità di partecipazione (GUIDA)

Lino Banfi malattia moglie: l’attore 82enne parla del suo dramma familiare