in

Formula 1, cambio di regolamento nel 2017: partenze da fermo sul bagnato

Il 2017 si preannuncia come un anno di grandi rivoluzioni in Formula 1, con molte modifiche al regolamento che sono ancora in discussione e potrebbero cambiare il volto del campionato; tra queste, nella giornata di ieri, è stata messa sul tavolo anche la proposta di partenze da fermo sul bagnato, novità fortemente voluta dai piloti in particolare negli ultimi tempi.

Il caso del GP Silverstone è stato emblematico, quando sono stati effettuati diversi giri dietro la Safety Car, con i piloti che hanno accusato la direzione gara di essere stata troppo prudente; l’idea dunque è quella sì di fare alcune tornate di ricognizione dietro la vettura di sicurezza ma, una volta valutati i rischi di percorribilità sul circuito, effettuare una partenza da fermo in griglia anche in caso di pioggia.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL MONDO DELLA FORMULA 1

Le vetture dunque si andranno a schierare per scattare allo spegnimento dei semafori come se fosse una gara regolare; lo Strategy Group della Formula 1 avrebbe accettato di garantire le partenze da fermo a partire dal campionato 2017. Una rivoluzione, forse un passo avanti, anche se ogni caso andrà valutato attentamente per evitare di mettere a rischio la vita dei piloti.

Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien: 62 anni dalla prima pubblicazione

prete denunciato per atti osceni a monza

Monza: atti osceni al parco acquatico, denunciato sacerdote