in

Formula 1, GP Monaco 2015: vince Rosberg, Vettel davanti ad Hamilton

Si conclude così il GP di Montecarlo; Rosberg sale sul gradino più alto del podio davanti a Vettel e Hamilton che ha dominato tutta la gara fino all’arrivo della Safety Car. Non mancheranno le polemiche in casa Mercedes per la decisione di far rientrare ai box l’inglese che così ha finito per perdere il comando della gara. Ora Rosberg si porta a soli 10 punti da Hamilton leader del mondiale.

BANDIERA A SCACCHI! Rosberg vince la gara, Vettel secondo ed Hamilton terzo.

78° giro: inizia l’ultimo giro, Rosberg vicino al decimo successo in carriera.

77° giro: Vettel è riuscito a mettere un po’ di asfalto tra se e Hamilton, ora braccato da Ricciardo.

76° giro: Ricciardo si è portato alle spalle della coppia Hamilton – Vettel.

75° giro: mancano tre giri alla conclusione, Hamilton prova di passare in tutti i modi Vettel.

74° giro: i commissari stanno valutando una penalizzazione per il sorpasso di Ricciardo.

73° giro: Ricciardo tocca Raikkonen e lo sorpassa. Il finlandese ora è sesto. Ricciardo poi passa anche Kyvat.

72° giro: Vettel si protegge dalla Mercedes dell’inglese, con Rosberg davanti che prova la fuga.

70° giro: rientra la Safety Car, riparte il Gran Premio. Vettel è braccato da Hamilton.

68° giro: La Safety Car è ancora in pista. Mancano 10 giri alla conclusione del GP.

66° giro: Hamilton rientra ma Vettel è davanti a lui, strategia sbagliata della Mercedes. L’inglese ora è terzo.

65° giro: dentro la Safety Car. Si fermano ai box Button, Massa e Perez. Ai box anche Hamilton.

64° giro: Subito dopo il rettilineo iniziale, Verstappen osa troppo per cercare di prendere Grosjean e finisce contro le barriere. Incidente e ritiro per lui.

62° giro: è bagarre tra Grosjean e Verstappen per la decima posizione.

60° giro: Verstappen a soli 17 anni sta dimostrando di essere uno dei piloti più talentuosi. è l’unico ad aver effettuato sorpassi finora.

57° giro: le vetture a pieni giri sono soltanto nove, tutte le altre sono doppiate. Verstappen passa Sainz approfittando del doppiaggio di Vettel.

56° giro: Hamilton potrebbe mettere a segno la sua prima vittoria sul circuito cittadino di Montecarlo.

53° giro: Vettel prova a spingere stringendo i cordoli ma Rosberg pare difficile da raggiungere.

50° giro: Hamilton continua a girare in solitaria, portando il suo vantaggio a dieci secondi. Vettel ne ha due di ritardo da Rosberg.

48° giro: Verstappen ai box, seconda sosta per lui.

44° giro: Hamilton ha nove secondi di vantaggio su Rosberg.

42° giro: Alonso si ferma in una corsia laterale, ritiro anche per lui.

41° giro: Nico Rosberg fa segnare il nuovo record in gara, 1′ 19” 5”’.

39° giro: Pit stop perfetto per Raikkonen che rientra davanti a Ricciardo e guadagna una posizione.

38° giro: Anche Raikkonen ai box. Dentro anche Rosberg che torna in pista davanti a Vettel per un soffio. Si ferma anche Hamilton ma il suo margine di vantaggio è ampio.

37° giro: Vettel rientra, i meccanici montano gomme soft.

36° giro: Button si ferma ai box, rientra in ottava posizione.

35° giro: Tutto rimane invariato, con Vettel che perde un po’ di terreno rispetto a Rosberg.

33° giro: Alonso rientra ai box e sconta così la penalità.

32° giro: Nessuno dei primi tre piloti si è ancora fermato ai box.

30° giro: Hamilton porta a nove secondi il suo vantaggio su Rosberg. Giro record per lui.

29° giro: Kvyat rientra ai box, primo tra i piloti di testa. Torna in pista in decima posizione.

28° giro: Vettel a soli nove decimi da Rosberg, Hamilton prova la fuga.

27° giro: Hamilton doppia Hulkenberg, Ericsson e Sainz. Ora toccherà anche a Rosberg e Vettel.

24° giro: Sainz tallona Ericsson per il 14esimo posto.

23° giro Vettel continua a tamponare il velocissimo Rosberg e guadagna un decimo su di lui.

21° giro: Hamilton scende sotto il muro dell’1’20”

7° giro: Maldonado si ritira.

5° giro: contatto tra Verstappen e Maldonado. Alonso viene penalizzato per l’urto precedente con Hulkenberg.

1° giro: le vetture scattano dalla griglia, Vettel prova ad insediare Rosberg ma il pilota della Mercedes riesce a mantenere la seconda posizione.

Si corre quest’oggi il GP del Principato di Monaco, storico circuito cittadino tra i più difficili e insidiosi del mondiale di Formula 1; a scattare dalla prima posizione ancora una volta Louis Hamilton, con il compagno di squadra Rosberg in seconda posizione. La Ferrari di Sebastian Vettel in terza posizione mentre Raikkonen scatterà dalla terza fila. Segui con noi la diretta live del GP di Monaco.

Eto'o capello

Empoli Sampdoria 1-1, Eto’o salva Mihajlovic ma Europa League più lontana

Guerrina Piscaglia ultime news

Guerrina Piscaglia: incidente probatorio per la prostituta che accusa padre Gratien