in

Formula 1, Gp Giappone, Sebastian Vettel: “Mercedes favorite, la canzone? Meglio fermarmi ora”

È un Sebastian Vettel carico quello che si presenta in conferenza stampa alla vigilia del weekend che porterà al Gran Premio del Giappone, quattordicesima tappa del Mondiale di Formula 1. Il ferrarista – reduce dall’importante vittoria di Singapore dove le Mercedes hanno avuto un clamoroso calo di prestazione – non vuole sentir parlare di Mondiale riaperto: “Penso che potremmo essere abbastanza fiduciosi ma dobbiamo rimanere realisti. Abbiamo imparato nel corso della stagione che possiamo essere un po’ più forti ma le favorite rimangono le due Mercedes».

Vettel ha vinto quattro volte a Suzuka in sei partecipazioni, è uno dei suoi tracciati preferiti: “È vero, amo questa pista, è divertente, il primo settore dice molto delle potenzialità di una F1”. Se le Frecce d’Argento dovessero perdere altri colpi, il tedesco è pronto a infilarsi: “Le Mercedes restano favorite. Non credo le vedremo ancora in difficoltà, in ogni caso noi dovremo essere pronti a sfruttare ogni occasione . Rispetto a Singapore – continua il quattro volte campione del mondo – questa è una pista totalmente diversa. Speriamo di far bene ma bisogna rimanere realisti. E’ stata una sorpresa vedere l’avversario faticare e non credo si ripeterà la stessa situazione anche qui. Ma se si presenta l’opportunità dovremo sfruttarla”.

Vettel scherza sulle sue qualità canore espresse dopo la vittoria di Singapore – la canzone cantata via radio ha fatto il giro del mondo – chiamando in causa Lewis Hamilton: “Non è stata la mia prima volta, credo sia stata dopo la Malesia. Ma non sono un bravo cantante quindi è meglio fermarmi ora, visto che tutti lo hanno sentito. Forse Lewis è più bravo di me”.

Take That Tour 2015, take that milano

Take That Tour 2015, Milano sarà l’unica tappa italiana per il trio inglese

gianmarco valenza terzo tronista

Uomini e Donne trono classico: Gianmarco Valenza riceve un’altra delusione