in

Formula 1, Gp Malesia: straordinario Vettel che trionfa sulle Mercedes, quarto Raikkonen in rimonta

Temperature elevatissime in questo Gp Malesia, secondo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Partenza perfetta di Sebastian Vettel che mantiene la seconda posizione stringendo Rorsberg al muretto. Dopo un giro, ancora sfortunato Kimi Raikkonen: toccato ancora da una Sauber (quella di Nasr, stavolta) la sua posteriore sinistra esplode ed è costretto a fare un giro intero su tre ruote. Pochi giri più tardi la Sauber (quella di Ericsson) stavolta fa un favore alle Ferrari andando lungo in curva 2, chiamando in causa la Safety Car. Le Mercedes ne approfittano e vanno ai box, optando per una strategia a tre soste. Vettel balza in testa e con un ritmo costante ed efficace riesce a rimandare il suo pit-stop fino al 18 esimo giro. Raikkonen, intanto, inizia la sua personale rimonta.

Questo Gp Malesia è stata una gara molto emozionante con tanti duelli e contatti, come quello tra Hulkenberg Kyyat, con il russo che va in testa coda, oppure quello tra GrosjeanPerez con il messicano che paga l’aggressività eccessiva con una penalità. Ma il vero protagonista è Sebastian Vettel su Ferrari, che grazie anche alla perfetta strategia del muretto riesce a mettere dietro tutte e due le Mercedes, con Rosberg che ha  provato in tutti i modi a raggiungere il compagno di squadra. Le Ferrari sono in ottima forma e ciò viene anche confermato dalla straordinaria rimonta di Kimi Raikkonen che taglia il traguardo ai piedi del podio, ricordiamo che era partito dall’undicesima posizione. Un fantastico Sebastian Vettel riporta la Ferrari sul gradino più alto del podio, 38 gare dopo. La Mercedes è stata avvisata per questo Mondiale di Formula 1 è lotta apertissima. Ecco l’ordine d’arrivo dei piloti a punti in questo Gp Malesia, secondo appuntamento del Mondiale di Formula 1:

1- Sebastian Vettel
2-
Lewis Hamilton
3- 
Nico Rosberg
4-
Kimi Raikkonen 
5- Felipe Massa
6-
Valtteri Bottas
7- Max Verstappen
8-
 Carlos Sainz
9- Danil Kyyay
10- 
Daniel Ricciardo                                                                                                                                                                              

Rimni torneo ultimate 2015

Paganello 2015 Rimini: ecco il programma per una Pasqua spettacolare, tra frisbee e freestyle

Startup in Italia Gamepix

Startup Italia: Gamepix, la startup che sviluppa giochi online