in

Formula 1, Gp Suzuka Qualifiche: Kvyat aiuta Rosberg, Hamilton 2°, Vettel 4°

Nessuna sorpresa durante le prime due manche di qualifica del Gp Suzuka. Tornano davanti le Mercedes con Hamilton nel primo Q e Rosberg negli altri due. Il tedesco è stato però aiutato dal gran botto di Kvyat che ha sospeso le qualifiche. Durante le prime due manche Kimi Raikkonen è stato sempre davanti a Vettel, ma quando conta Vettel riesce a mettersi davanti al compagno di squadra finlandese. Bene le Williams con Bottas (3°) e Massa (6°) che si piazzano davanti alle Ferrari. Per domani si prospetta una grande gara, tutti svegli alle 7 per il Gp Suzuka, per credere ancora nella rimonta di Vettel.

Il primo a scendere in pista nel Q3 del Gp Suzuka è Nico Rosberg, secondo nella classifica generale del Mondiale di Formula 1. Proprio il tedesco della Mercedes mette subito un gran tempo: 1:32.584, con Hamilton subito alle sue spalle, Bottas e Vettel nell’ordine dei 6 decimi. Purtroppo non vi sono grandi emozioni a causa del botto subito da Kvyat all’uscita del ponte: la Red Bull del russo è andata sbattere sulle barriere e ha congelato il risultato delle qualifiche quando mancavano 36″ alla fine e tutti i big si stavano lanciando per il giro decisivo. Dunque Rosberg conquista la seconda pole position della stagione, la diciasettessima della sua carriera in Formula 1.

GRIGLIA DI PARTENZA GP GIAPPONE, FORMULA 1: 1° Rosberg; 2° Hamilton; 3° Bottas; 4° Vettel; 5° Massa; 6° Raikkonen; 7° Ricciardo; 8° Grosjean; 9° Perez; 10° Kvyat; 11° Sainz;  12°Maldonado; 13° Alonso; 14° Hulkenberg; 15° Verstappen; 16° Button; 17° Ericson; 18° Nasr; 19° Stevens; 20° Rossi.

Offerte di lavoro per fisioterapisti

Offerte di lavoro per fisioterapisti a Milano, Torino, Roma e in altre città (ottobre 2015)

Operaio Atac morto Roma

Roma, autista bus massacrato dal branco: aveva protestato per auto in doppia fila