in

Formula 1, Gran Premio Stati Uniti: Ferrari penalizzata di 10 posizioni

Non è ancora iniziato il week end di Formula 1 ad Austin, Texas e non si sono nemmeno ancora accesi i motori delle monoposto di Formula 1 e le Ferrari già devono fare i conti con un problema; le vetture del Cavallino Rampante infatti partiranno con una penalizzazione in griglia di partenza già prima che si disputino le qualifiche del Gran Premio.

La direzione tecnica della Ferrari infatti ha deciso di sostituire il motore sulle vetture di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen e per questo entrambi verranno penalizzati da regolamento con la retrocessione in griglia di partenza; decisione inevitabile visto che le power unit delle Rosse erano già vecchie di quattro gare. Non sarà facile dunque lottare per i primi posti, o meglio bisognerà cercare di fare una grande qualifica per ambire ad un buon risultato la domenica.

Da questo punto di vista il circuito di Austin potrebbe essere d’aiuto visto che ci sono buone possibilità di sorpasso; questo potrebbe giocare a favore dei piloti Ferrari, specialmente di Vettel che è in piena lotta con Rosberg per il secondo posto nel mondiale alle spalle di Lewis Hamilton. Riuscirà il pilota tedesco a compiere l’ennesimo miracolo stagionale nel Gran Premio degli Stati Uniti?

Il Segreto facebook 23 ottobre

Programmi Tv oggi, venerdì 23 ottobre: Tale e quale show e Il Segreto

make up giorno, make up lavoro, make up lunga durata, make up inverno 2015, make up tutorial,

Make up di lunga durata: come truccarsi per il lavoro