in

Formula 1, terza vittoria stagionale della Ferrari: pressione sulle Mercedes?

Nella notte del Gp di Singapore, ad attrarre su di se la luce dei riflettori è stato Sebastian Vettel che per la terza volta in stagione ha piazzato la sua Ferrari numero 5 davanti a tutti; una cosa non da poco se si considera che il campionato di Formula 1 del 2015 si è tinto dell’argento delle Mercedes fin dalle prime battute, con Hamilton e Rosberg ad alternarsi sul gradino più alto.

Ieri delle Frecce d’Argento sul podio non ce ve n’era traccia; un segno forse o soltanto un caso. Non ci è dato saperlo ma una cosa è certa: dopo gli ultimi Gp, il problema gomme pare aver penalizzato più la Mercedes che le Rosse di Maranello. L’asticella si è alzata e le Ferrari paiono essersi avvicinate ai rivali, anche solo per mettere un po’ di pressione.

Tra meno di una settimana si scenderà in pista in Giappone: sarà un’altra battaglia e probabilmente le carte andranno rimescolate viste le caratteristiche del circuito. Dire che le Mercedes non partiranno sempre favorite sarebbe illogico ma una cosa è certa, Vettel e Raikkonen saranno li, sia in qualifica che in gara. Hamilton e Rosberg sono avvisati.

Quello che le donne non dicono: i primi 5 punti

eventi expo 21 settembre

Milano Expo 2015: programma eventi di lunedì 21 settembre