in

Formula 1, Vettel: “il Gran Premio di Monza sarà speciale”

Sebastian Vettel non ha ancora cambiato idea sulla ruota scoppiata che ha rovinato la gara di Spa: “Continuo a pensare che non sia accettabile avere una gomma che scoppia improvvisamente a quella velocità. Ma l’importante è fare progressi sulla sicurezza“, ha dichiarato il pilota della scuderia di Maranello. Secondo Pirelli, tuttavia, “non ci sono stati problemi strutturali“, ma solo il gran numero di detriti incontrati dal pilota sul circuito. Ricostruzione accreditata anche dal team principal della Ferrari ai tifosi radunati a Monza: “La spiegazione di quello che è successo è sfortuna“.

L’attenzione della Ferrari è ora puntata sul Gran Premio di Monza. Vettel non ha dimenticato i fischi raccolti a Monza nel 2013, quando vinse con la Red Bull. E ora afferma: “Gareggiare in rosso sarà speciale, spero anche dal punto di vista del risultato. Ho visto la passione che c’è per la Ferrari a Monza, sono impaziente di capire come è e di farne parte. L’obiettivo è far bene, se riuscirò ad arrivare sul podio finalmente non riceverò fischi“.

L’avversario da battere rimane la Mercedes di Hamilton e Rosberg, anche se in casa Ferrari sono ben consapevoli della difficoltà. “Abbiamo un gap molto grande nei confronti della Mercedes, ce la stiamo mettendo tutta per recuperarlo e non molliamo niente“, ha promesso Maurizio Arrivabene.

cura leucemia

Leucemia, un farmaco contro il diabete potrebbe aiutare nella lotta al tumore del sangue

padre gratien ultime notizie

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 4 settembre: Guerrina Piscaglia ultime news