in

Fornaci di Barga incidente: 18enne muore dopo scontro violento in moto

Fornaci di Barga (Lucca), venerdì 18 ottobre 2019.  La vita di Francesco Tontini, 18 anni compiuti da poco, si è fermata in via della Repubblica, all’altezza dell’incrocio vicino alla gelateria, alle ore 21 di ieri sera. Il giovane è rimasto coinvolto in un incidente stradale mentre era in sella alla sua moto da cross. Lo scontro violentissimo con un’auto non gli ha lasciato purtroppo scampo.

Tragico incidente a Fornaci di Barga, perde la vita un 18enne: era in sella alla sua moto

Giovedì sera la cittadina di Fornaci di Barga è stata sconvolta da un brutto sinistro: coinvolte una vettura e una moto, su cui viaggiava la giovane vittima. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto si sono resi conto subito che le condizioni del 18enne erano piuttosto serie, gravi. Così il personale ha fatto di tutto: lo staff ha fatto il massaggio cardiaco e lo ha intubato, portandolo fino al campo sportivo vicino, dove era previsto l’atterraggio di Pegaso. Nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo è deceduto. A nulla sono valsi tutti gli sforzi dell’automedica di Barga, dell’ambulanza della Misericordia del Barghigiano e dell’Elisoccorso Pegaso 3, che sono intervenuti prontamente. Sul posto anche i Carabinieri, che hanno portato a termine i dovuti rilievi. Come riporta “Il Tirreno” l’elisoccorso Pegaso 3 si è alzato in volo, è atterrato al campo sportivo di Fornaci di Barga, ma purtroppo il giovane sarebbe spirato prima di essere caricato sul mezzo.

Da ricostruire la dinamica dell’incidente

Resta da ricostruire la dinamica dell’incidente. L’automobilista, alla guida di una Ford bianca, subito dopo lo scontro con la moto, si è fermato. La due ruote è risultata fortemente danneggiata, così come il parabrezza e una porzione della parte anteriore dell’auto. Il ragazzo, secondo fonti locali, era un giovane apprendista meccanico in un’officina della zona.

leggi anche l’articolo —> Torino, indagine carcere penitenziario: sei agenti arrestati per torture sui detenuti

 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Il Santo del giorno 18 ottobre: San Luca Evangelista

Banksy apre il negozio online, la provocazione: «Vende arte, oggetti per la casa e delusione»