in ,

Forrest Gump film, il 6 luglio 1994 debuttava nelle sale cinematografiche: ecco quanto ha incassato

“Corri Forrest, Corri.” è la celebre frase tratta dal film di Robert Zemeckis e che ha regalato il successo a Tom Hanks: si tratta di Forrest Gump, pellicola realizzata nel 1994 e tratta dal romanzo di Winston Groom. Un cross-over tra dramma e commedia capace di raccontare la storia degli Stati Uniti attraverso gli occhi di un ragazzo dotato di uno sviluppo cognitivo inferiore alla norma: “Forrest Gump” ha riscontrato talmente tanto successo da dominare agli Oscar 1995 portando a casa la bellezza di sei statuette venendo classificato al tredicesimo posto dei 250 migliori film di sempre. Inoltre, nel 1988 l’America Film Institute lo ha inserito al settantunesimo posto per i migliori cento film statunitensi di tutti i tempi.

Forrest Gump spazia in trent’anni di storia degli Stati Uniti: Tom Hanks, nei panni di Forrest, seduto su una panchina comincia il suo racconto da bambino e si conclude all’incirca nel 1982 portando alla ribalta personaggi importanti come Elvis Presley, Kennedy, Lennon, Richard Nixon e stabilirà un nuovo clima di pace tra gli Stati Uniti e la Cina essendo icona dello sport sia nel football che le ping-pong. In questi trent’anni di avventure, Tom Hanks, ovvero Forrest, parla anche della guerra in Vietnam, discutendone dinnanzi a un raduno hippy, non comprendendo la straordinarietà dell’argomento. Nel cast scelto da Robert Zemeckis, oltre al buon Tom Hanks, Forrest Gump ha rappresentato l’approdo nel grande cinema per Robin Wrigt, ovvero Jenny Curran; tra gli altri si segnala l’ottima prova di Gary Sinise, ovvero il tenente Dan Taylor, e Sally Field nei panni della signora Gump. Tra i personaggi più simpatici e riusciti dell’intera pellicola, prodotta dalla Paramount Pictures, il grande “Bubba” interpretato da Mykelti Williamson.

Per quanto riguarda il doppiaggio italiano, Forrest Gump è stato il primo grande lavoro di Francesco Pannofino che ha avuto l’onore di doppiare Tom Hanks e coniare alcune delle frasi più celebri del cinema internazionale. La voce di Jenny, invece, è quella di Emanuela Rossi mentre Simone Mori ha prestato il suo timbro vocale a Bubba. Il film, uscito nelle sale americane il 6 luglio 1994, è arrivato in Italia il 6 ottobre 1994: costato circa 55 milioni di dollari ha fatto registrare un incasso di 677.954.399 dollari in tutto il mondo.

 

Temptation Island 3 terza puntata quando andrà in onda

Temptation Island 3 puntata 5 Luglio 2016 replica: ecco dove vedere

50 sfumature di nero

50 Sfumature di nero, Jamie Dornan e Dakota Johnson salutano Vancouver: le ultimissime