in ,

Forte scossa di terremoto in Sicilia a Siracusa, Ragusa, Comiso e Catania

Aggiornamento delle 17:14  – I centralini di Vigili del Fuoco sono stati tempestati di chiamate, soprattutto nella zona di Siracusa e Ragusa, ma al momento non risultano segnalazioni di danni. C’è molta apprensione tra la popolazione: molte persone hanno lasciato le proprie abitazioni e ancora non sanno se rientreranno per la notte.

Aggiornamento delle 16:58 – Arriva la conferma dall’Ingv la scossa è stata di magnitudo 4,6 e si è verificata alle 16:35 ora italiana con epicentro nella zona di Siracusa. Al momento non si hanno ancora segnalazione di danni a persone o cose, mentre il sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia è andato in tilt per i troppi accessi.

Molte persone si sono riversate nelle strade, in particolare nel ragusano dove il sisma ha scosso violentemente gli edifici. Momenti di paura anche a Catania ma anche qui al momento non ci sono segnalazioni di danni a persone o cose.

Forte scossa di terremoto questo pomeriggio attorno alle 16:40 in Sicilia: la terra ha tremato per oltre un minuto, una scossa lunga che è stata distintamente avvertita in un ampio circondario della zona orientale dell’isola, da Catania a Comiso, da Siracusa a Ragusa.

Mentre scriviamo non è ancora nota la magnitudo della scossa né la localizzazione dell’epicentro ma certo è che è stata una scossa piuttosto forte. Una nostra collaboratrice sul posto ha dovuto interrompere il lavoro al Pc mentre su Twitter piovono segnalazioni.

(notizia in aggiornamento)

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Jason Bourne, Matt Damon, Teaser poster,

Jason Bourne 5 Film, Matt Damon torna dopo nove anni: ecco il teaser-trailer

Grande Fratello 14, intervista esclusiva a Kevin Ishebabi: “Lite Tina-Rossella? Ecco quello che penso””