in ,

Fortuna Loffredo uccisa da Marianna Fabozzi? La mamma di Chicca: “Sempre dubitato di lei”

Mimma Guardato, la mamma di Fortuna Loffredo, è intervenuta oggi a Pomeriggio 5 per esprimere le sue considerazioni sugli ultimi sviluppi relativi al caso dell’omicidio della figlia di 6 anni. Ieri, infatti, si è appreso che il presunto assassino, Raimondo Caputo, dal carcere ha accusato del delitto la compagna, Marianna Fabozzi.

“È stata lei a buttare giù Chicca”, ha detto Caputo, che ha dunque scaricato la responsabilità materiale dell’omicidio sulla sua donna, detenuta con l’accusa di favoreggiamento e già accusata di aver buttato giù dall’ottavo piano del palazzo del Parco Verde di Caivano il suo bambino di 3 anni, il piccolo Antonio, morto nelle stesse mostruose circostanze di Fortuna.

“L’ho sempre immaginato e sospettato fin dall’inizio che c’entrava Marianna Fabozzi nell’omicidio di mia figlia” – così la madre di Fortuna – “Spero che almeno adesso dica la verità e spieghi perché ha ucciso mia figlia”. Mimma Guardato ha poi esternato le sue ipotesi sul movente dell’omicidio di Chicca: “Marianna Fabozzi era gelosa di me. Me l’ha ammazzata perché io, anche se con tante difficoltà economiche, riuscivo a prendermi cura dei miei bambini”.

Mimma Guardato ha poi rivelato un dettaglio di cui anche la sorella di Titò Caputo, il presunto orco, aveva reso edotti gli inquirenti all’inizio delle indagini: “Marianna Fabozzi non ci sta con la testa, qui al Parco Verde gira questa voce da tanto tempo …”.

gigi buffon addio al calcio

Buffon è morto, uno scherzo del web che non tocca il capitano dell’Italia: “Vi dico la mia sugli Europei”

Trenino Verde Sardegna 2016

Trenino Verde Sardegna 2016: a giugno ricominciano i viaggi panoramici