in

Francesca De Andrè a Domenica Live: tutta la verità su mio padre, Cristiano De Andrè

Il libro di Cristiano De Andrè ha scatenato la rabbia della figlia, Francesca De Andrè. La bellissima ragazza è intervenuta nello studio di Domenica Live, ospite di Barbara d’Urso, per spiegare alla conduttrice e al pubblico tutta la verità su suo padre e per precisare solo alcune delle inesattezze riportate nero su bianco dallo stesso. La De Andrè, giunta in studio con il suo avvocato, perché, dopo l’uscita del libro ha deciso di procedere per vie legali, ha ascoltato pazientemente tutti i video che Barbara d’Urso ha mandato in onda e smentito i racconti fatti dal padre impuntandosi soprattutto su quanto accaduto durante la sua infanzia e sulla sua permanenza in orfanotrofio.

Forte del racconto che già aveva fatto a Barbara d’Urso e dei fatti che lo stesso staff di Pomeriggio 5 e Domenica Live aveva già potuto verificare recandosi sul posto, Francesca De Andrè ha corretto il padre dicendo di non essere stata ospite di una struttura del comune, ma proprio di un orfanotrofio e non per tre mesi, bensì per un periodo ben più lungo. La De Andrè ha poi accennato alla convivenza traumatica con suo padre quando, a quindici anni, decise di andarsene di casa e di vivere con lui e di come quel periodo l’abbia segnata e l’abbia costretta, poi, a compiere un percorso personale molto particolare.

Francesca De Andrè ha avuto modo di ascoltare parte dell’intervista a La Zanzara, ma anche alcune dichiarazioni rilasciate da suo padre Cristiano De Andrè anche agli inviati di Barbara d’Urso presenti alla conferenza stampa di presentazione del libro. Dichiarazioni che l’hanno fatta maggiormente arrabbiare.

violenza sulle donne numeri utili

Violenza sulle donne, numero verde e numeri utili: ecco chi chiamare

Ponte 2 giugno 2016: offerte nei villaggi turistici in Sardegna e in Sicilia