in ,

Francesca De Andrè, dichiarazioni shock a Pomeriggio 5: “Io sgradita a Dori Ghezzi”

“La famiglia di mio padre non si è mai preoccupata per me e per i miei fratelli. A 16 anni mi hanno lasciato in un orfanotrofio e in un anno nessuno di loro mi ha cercato. Mai una telefonata per chiedermi come stavo”, con queste parole Francesca De Andrè è tornata a parlare davanti alle telecamere della sua vita privata, del rapporto conflittuale con i suoi genitori, in particolare con suo padre.

La figlia di Cristiano De Andrè, nonché nipote del grande Faber, oggi è stata ospite di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 e non ha usato mezzi termini per descrivere il rapporto pressoché inesistente con suo padre: “Se lo chiamo al telefono non mi risponde, lui mi vive come se fossi un ‘fastidio’ … quando a 15 anni andai a vivere con lui, perché con mia madre litigavo, fu una tragedia. Non era abituato a trovarsi dei figli in casa”.

Le accuse della giovane figlia d’arte, vanno oltre, e si estendono addirittura alla seconda moglie del suo celebre e compianto nonno, Dori Ghezzi: “Io e i miei fratelli non siamo mai stati considerati da lei come facenti parte della famiglia De André, non siamo graditi”. “Dori Ghezzi non ha mostrato alcuna sensibilità nei miei confronti”, ha detto con le lacrime agli occhi, Francesca De Andrè. E ancora, su suo padre: “Mi rattrista constatare che ciò che mio padre mi trasmette facendo l’artista, cantando e suonando, non sa darmelo in qualità di papà”.

maurizio gasparri rap contro fedez

Gasparri rap contro Fedez, ultima trovata nella saga polemica tra i due

Ragazzo seviziato condannato aggressore

Ragazzo seviziato a Napoli: aggressore condannato a 12 anni