in ,

Francesca Michielin Eurovision Song Contest, le tappe europee di “Nessun grado di separazione”

Francesca Michielin parla come una giovane ma che tanto “ragazza” più non lo è: classe 1995, la bravissima cantante italiana si appresta a rappresentare il “Bel Paese” alla kermesse canora “Eurovision Song Contest 2016” (guarda qui il programma) con il brano “No Degree Of Separation”, traduzione della fortunata traccia “Nessun grado di separazione”. La Michielin sta sistemando le ultime cose di una grande valigia prima di iniziare un lungo viaggio in giro per l’Europa: “Sono pronta a questa avventura ricca di cose ganze – ha scritto ieri sera l’artista italiana sulla sua pagina Facebook – attendiamo con ansia il 14 maggio per la finale del Eurovision Song Contest ma non stiamo certo fermi.”

Francesca Michielin, infatti, ha diramato i suoi appuntamenti nel prossimo mese, a partire da sabato 9 aprile quando l’autrice di “Nessun grado di separazione” si presenterà al “Eurovision in Concert” di Amsterdam; una settimana dopo, giorno 17, l’artista italiana si esibirà a Londra in occasione del “London Eurovision Party” mentre l’Italia ritornerà nei pensieri di Francesca soltanto il 23 aprile con l’esibizione prevista al “Giubileo dei Ragazzi” allo stadio “Olimpico” di Roma.

Conclusa l’avventura europea, Francesca Michielin tornerà in Italia per ricaricare un po’ le batterie e continuare a presentare il suo ultimo lavoro discografico “Di20Are” pubblicato nell’ottobre 2015 con l’etichetta “Sony Music”; l’artista italiana tornerà in scena, al momento, a partire da ottobre con il “Di20Are Live tour 2016” (qui tutte le date).

viaggiare fa bene cervello

Viaggiare fa bene al cervello, gli studi confermano: gli incredibili effetti di un viaggio sulla nostra mente

Dzeko consigli fantacalcio 27a giornata

Calciomercato Roma entrate uscite 2016, Dzeko: news importanti per il suo futuro