in

Francesco Chiofalo prima dell’intervento: «Sto fuori casa sua, solo lui può darmi una mano!»

Francesco Chiofalo, tra i personaggi più amati di Temptation Island Vip, sta per essere operato al cervello, come molti di voi sapranno. Un’operazione difficile, che durerà oltre 18 ore e che dovrebbe servire ad asportare la massa tumorale. Sui social il giovane aveva raccontato la sua terribile esperienza poco prima di Natale: arrivato al pronto soccorso a seguito di un banale incidente stradale, attraverso i controlli di routine, aveva scoperto di avere un tumore delle dimensioni di una pallina da biliardo al cervello.

Francesco Chiofalo: ultimo video su Instagram

Le sue parole avevano toccato il cuore dei fan, che hanno mostrato da subito vicinanza all’ex tentatore. Dopo un periodo di lontananza dai social Francesco Chiofalo è tornato con una storia su Instagram. Stavolta non si fa vedere, non vuole mostrarsi nel filmato: «Dopo il video in cui vi ho detto che stavo male, non mi sono più fatto vedere in video. Neanche oggi lo farò. Sto male, ho gli occhi un po’ provati. Preferisco essere una voce fuori campo. Ho voluto fare questo video per rendervi partecipi ad un gesto che sto facendo per buon auspicio. Spero mi porti fortuna, perché in questo momento me ne serve tanta. Sto fuori casa sua, solo lui può darmi una mano in questo piccolo progetto. Questo omaggio alla fortuna prima di questa imminente operazione!». Difatti, nel presente video si vede una villetta, a cui segue l’immagine di una porta socchiusa. La storia caricata su Instagram si interrompe proprio un attimo prima che venga aperta. Da chi sarà andato Francesco? Chi è questa persona che può aiutarlo? Che si tratti di un amico? Qualcuno ha ipotizzato addirittura Fabrizio Corona, che nei giorni scorsi si era mostrato vicino al 29enne romano.

Francesco Chiofalo: «Ho paura, sono terrorizzato!»

Speriamo che Francesco Chiofalo sciolga presto ogni dubbio e riveli chi è il padrone di casa, ma soprattutto ci auguriamo che l’operazione a cui dovrà sottoporsi vada per il meglio. In un’intervista di qualche giorno fa il giovane aveva dichiarato di temere l’intervento e i suoi eventuali effetti: «Se avessi delle disabilità dopo l’operazione, non credo che riuscirei ad accettarlo. Ho molta paura, sono terrorizzato. Ho paura di uscire da quest’intervento molto diverso, è un intervento al cervello molto lungo e complicato. Ho ancora molti sogni da realizzare, sicuramente diventare padre è uno dei miei desideri più grandi, ma comunque non ho solo un desiderio. Mille ne ho (…) sono solo un ragazzo. Il pensiero che tutto possa svanire all’improvviso mi massacra nel profondo, non mi fa dormire la notte!».

leggi anche l’articolo —> Francesco Chiofalo dall’ospedale dedica da brividi: «Ora più che mai, ho bisogno di te!»

 

Cervia, 14enne uccide il padre a coltellate: “Raptus durante gioco in casa”

Elisabetta Gregoraci Instagram: bagno bollente per i suoi fan