in ,

Francesco Gabbani Occidentali’s Karma Testo, Desmond Morris: “Lui come John Lennon”

Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma e il suo Testo ha conquistato davvero tutti. Anche chi ne è stato, involontariamente, protagonista. Parliamo di Desmond Morris, l’autore de La Scimmia Nuda, saggio antropologico. E proprio ai microfoni di Repubblica ne parla l’antropologo da cui ha preso spunto Francesco Gabbani, insieme alla sua ‘squadra’, per realizzare Occidentali’s Karma“Ho ascoltato la sua canzone, che meraviglia. Poi sono andato a vedere anche il video con i costumi giapponesi. Occidentali’s karma è bellissima, orecchiabile, all’Eurovision il prossimo maggio mi piazzo davanti alla tv e tifo per lui”.

—> FRANCESCO GABBANI OCCIDENTALI’S KARMA VIDEO

Complimenti davvero sinceri quelli di Desmond Morris agli indirizzi di Francesco Gabbani. Secondo l’antropologo inglese, infatti, il cantante toscano è stato eccezionale. “Un giornalista inglese mi ha chiesto se mi fossi offeso. Quale onore, invece! Ho studiato per anni il linguaggio gestuale nel mondo, e quello di Gabbani sul palco e nel video è straordinario per come combina e armonizza culture e citazioni differenti. Poi sono andato a leggermi il testo della canzone e sono rimasto affascinato dalla sua bellezza, dalla sua cultura, dalla ricchezza delle citazioni. Mai sentito nulla di simile, forse solo in Bob Dylan e John Lennon”.

—> FRANCESCO GABBANI OCCIDENTALI’S KARMA PARODIA

Perché il paragone proprio con John Lennon? Lo spiega Desmond Morris che ha rintracciato, nel lavoro realizzato da Francesco Gabbani con Occidentali’s Karma: “L’assenza di weasel words , le parole vuote, ambigue, i cliché. E Occidentali’s karma incarna questo assioma. John era un uomo con pregi e difetti e non era neanche coltissimo, ma aveva un’intelligenza e un talento naturali con cui ha raggiunto le vette poetiche di Dylan Thomas.”.

 

gigi d'alessio età-altezza-peso

Gigi D’Alessio La Prima Stella Testo e Video: il nuovo singolo di 24 febbraio 1967

Voli low cost New York: da giugno, si vola verso la Grande Mela dall’Europa a partire da € 65