in ,

Francia, allarme incendi: nella notte evacuate diecimila persone

Nella notte diecimila persone sono state evacuate a causa di un nuovo incendio nel sud-est della Francia. Almeno 400 ettari di terreno sono stati bruciati a Bormes-les-Mimosas, nel dipartimento del Var, area molto frequentata in estate. Da tre giorni le fiamme stanno divorando migliaia di ettari di terreno lungo la costa mediterranea, arrivando fino alla zona del Golfo di Saint Tropez.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

I media locali hanno diffuso su Twitter foto di decine di persone accampate nella notte in spiaggia. Il prefetto del Dipartimento di Var ha fornito ai media locali un primo bilancio: a La Croix Valmer 500 ettari bruciati, a Artigues circa 700 mentre sono più di 800 gli ettari devastati dalle fiamme a La Londe-les-Maures, dove l’incendio ha iniziato a propagarsi intorno alle 23.

Fonti dei vigili del fuoco riferiscono che almeno 12 pompieri sono rimasti feriti e 15 poliziotti intossicati nel tentativo di domare gli incendi. In totale sono 4.000 i pompieri al lavoro per cercare di spegnere le fiamme in aree molto frequentate da francesi e turisti in estate.

By the Sea facebook

Programmi tv 26 luglio 2017: SuperQuark, Shades of Blue, By The Sea e The Blind Side

Replica Wind Summer Festival 2017 puntata 25 luglio: come vedere il video integrale