in ,

Francia, arrestati 2 presunti kamikaze: “Acquistato finto pancione per bomba”

Fermata a Montpellier, nel sud della Francia, una coppia di presunti kamikaze: lei, 23enne francese convertita all’Islam, radicalizzata e già in libertà vigilata, lui 35enne originario del Ciad.

Il fermo dei due è stato predisposto a seguito di una perquisizione delle forze antiterrorismo nella loro abitazione, dove sarebbe stato rinvenuto un finto pancione da donna incinta, acquistato online dalla presunta kamikaze, che sarebbe dovuto servire per contenere dell’esplosivo per un imminente attacco terroristico.

La donna avrebbe giustificato il sospetto acquisto dicendo che voleva usare il finto pancione per rubare nei supermercati. In realtà la polizia ha scoperto nella cronologia delle ricerche online sul pc, che la 23enne si era informata attraverso internet sullo Stato Islamico e le donne kamikaze, e che ci fosse nei suoi progetti di morire da martire per la Jihad.

Capodanno 2016 cosa fare da soli

Capodanno 2016 da soli: dove andare e cosa fare? Idee per incontrare la compagnia giusta

Ricette dolci di Natale con foto: torta con crema raffaello