in

Francia attacco con coltello a Trappes al grido di “Allah Akbar!”: 1 morto e 2 feriti

Aggiornamento ore 15:30 – La persone accoltellate sono tre donne, tutte appartenenti alla stessa famiglia. Due di loro sono morte mentre una risulta ricoverata  in gravi condizioni. L’attentatore è stato neutralizzato dagli uomini della Gendarmeria francese e l’Isis ha rivendicato l’attacco attraverso il suo canale di propaganda Amaq, definendo l’aggressore un combattente del Califfato islamico. Tuttavia le indagini di queste ore rivelerebbero un’altra verità: L’uomo (ucciso dalle forze dell’ordine) era “un criminale con gravi problemi psichiatrici” e potrebbe avere agito per motivi familiari. Lo ha detto ai giornalisti il ministro dell’Interno francese, Gerard Collomb.

*****

Francia uomo accoltella passanti in strada, ci sarebbero un morto e due feriti. L’aggressore è tra le vittime; riportano le testate locali che sarebbe già stato schedato come islamista radicale. Aveva 36 anni ed era stato già condannato per apologia di terrorismo
Francia, accoltella passanti in strada: un morto e 2 feriti

Il bilancio al momento parla di 1 morto e 2 feriti gravi. Si è trattato di un attacco con il coltello compiuto da un uomo nel sobborgo parigino di Trappes, un comune francese sito nel dipartimento degli Yvelines, nella regione dell’Ile-de-France. Lo ha riferito la polizia spiegando che l’assalitore “è stato ucciso”. Secondo alcuni testimoni oculari, l’uomo avrebbe ripetutamente gridato “Allah Akbar!” mentre accoltellava i passanti. Da fonti della polizia citate dalla tv pubblica France 3 si apprende che il presunto terrorista era già noto all’Antiterrorismo.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Manuela Bailo news autopsia: ecco come è stata uccisa dall’amante

Gli inquirenti tuttavia in questa prima fase di indagini procedono con cautela e restano prudenti sulle motivazioni dell’aggressione. Si apprende infatti che tra le ipotesi al vaglio vi sarebbe anche quella di una lite per motivi familiari. Secondo la ricostruzione fatta da Le Parisien, l’aggressore sarebbe entrato in azione oggi 23 agosto intorno alle 10:20. Era un soggetto pericoloso e noto alla polizia dal 2016 per aver incitato pubblicamente ad atti di terrorismo.

Omicidio Manuela Bailo news autopsia: ecco come è stata uccisa dall’amante

omicidio noemi news fidanzato

Omicidio Noemi Durini: incredibile dettaglio inedito sui suoi vestiti apre nuovi scenari