in ,

Francia, chi è Edouard Philippe: il Primo Ministro nominato da Macron

Francia, nominato il Primo Ministro dell’era Emmanuel Macron: si tratta di Edouard Philippe, sindaco di Le Havre, esponente moderato della destra dei Republicains, nominato primo ministro dal capo dello stato Emmanuel Macron. Lo ha annunciato il segretario generale dell’Eliseo, Alexis Kohler. Ma chi è Edouardo Philippe? Andiamo a scoprire qualche dettaglio in più.

—> Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

Edouard Philippe età: quanti anni ha?

Edouard Philippe, Primo Ministro della Francia dell’era Emmanuel Macron, è nato a Rouen il 28 novembre 1970 e ha, per l’appunto, 46 anni.

Edouard Philippe: la sua carriera politica

Edouard Philippe, durante i suoi studi alla Sciences Po, ha fatto una campagna per due anni presso il Partito Socialista a sostegno di Michel Rocard prima di avvicinarsi a destra. Nel 2001, si è unito al gruppo comunale di Antoine Rufenacht allora sindaco di Le Havre, ed è diventato Vice Sindaco per questioni giuridiche.

Nel 2002 è stato candidato per le elezioni parlamentari nel distretto 8 di Seine-Maritime. Nello stesso anno, Alain Juppé gli ha chiesto di partecipare alla fondazione del partito UMP che mira a riunire tutti i partiti politici di destra e di centro in un grande movimento popolare. Ha ricoperto la carica di direttore generale dei servizi fino al 2004 (dop le dimissioni di Alain Juppé). È stato avvocato presso lo studio Debevoise & Plimpton ed è stato eletto consigliere regionale della Haute-Normandie (2004-2008).

—> Chi è Emmanuel Macron

Facente parte del gabinetto di Alain Juppé al Ministero dell’Ecologia, dello Sviluppo Sostenibile e della Pianificazione, entra a far parte del gruppo Areva come direttore degli Affari Government (2007-2010). Nel 2008, Édouard Philippe è stato eletto consigliere generale di Seine-Maritime nel comune di Le Havre-5. Viene anche nominato Assessore dello sviluppo economico e del porto, l’occupazione, la formazione, l’istruzione superiore e le relazioni internazionali. Nel 2009 è diventato vice sindaco responsabile della pianificazione urbana, l’alloggio, Grande Parigi e sviluppo portuale.

Edouard Philippe e le Elezioni presidenziali 2017

Fa parte del team della campagna Alain Juppé, un candidato per le primarie presidenziali nel 2016. I repubblicani è il suo co-portavoce con Benoist Apparu6. Nel giugno del 2016, ha partecipato al gruppo di Bilderberg. Il 2 marzo 2017, in relazione al caso Fillon, ha abbandonato la campagna elettorale in suo favore.  Per far rispettare la legge sul doppio mandato, ha rinunciato a correre per le elezioni parlamentari in 2017.

 

bevande detox fatte in casa, bevande detox fai da te, bevande detox frutta, bevande detox verdura, bevande detox per dimagrire,

Bevande detox fatte in casa: 3 ricette con frutta e verdura di stagione

Diretta Sampdoria-Juventus

Juventus – Lazio Coppa Italia probabili formazioni e ultime notizie