in ,

Francia, Emmanuel Macron è il nuovo Presidente: “Difenderò l’Europa”, Le Pen: “Risultato storico” (VIDEO)

In Francia il nuovo Presidente è Emmanuel Macron che si è imposto, sulla rivale Marine Le Pen, con un parziale di 65% a 34%. Il leader di En Marche! batte la donna del Front National e diventa erede di François Hollande: lui stesso aveva fatto parte del governo precedente in qualità di Ministro dell’Economia. Emmanuel Macron ha parlato al suo popolo nella serata di ieri, accompagnato dalla moglie, Brigitte, vera leader di questa campagna elettorale.

Chi è Emmanuel Macron

Emmanuel Macron: “Difenderò l’Europa”

Emmanuel Macron ha parlato dopo l’elezioni in Francia: “Farò di tutto affinché nei prossimi anni non ci sia nessun motivo per votare per gli estremi”. “La Francia e il mondo si aspettano da noi la difesa dello spirito dei Lumi, ovunque”. “Vi servirò in nome del nostro motto: Libertà, Eguaglianza, Fraternità, vi servirò sulla base della fiducia che mi avete attribuito, vi servirò con amore, viva la Repubblica, viva la Francia”, ha concluso così Macron il suo discorso. Poco prima delle 23:00 Brigitte Macron è salita sul palco della piazza del Louvre per salutare i militanti che l’hanno accolta con un applauso, cantando la Marsigliese.

“Difenderò l’Europa, la comunanza di destini che si sono dati i nostri popoli”, ha detto Macron aggiungendo: “Ricostruirò il legame tra l’Europa e i popoli che la compongono, tra l’Europa e i suoi cittadini”.

 

Il ruolo giocato da Brigitte Macron per le Elezioni Francia 2017

Marine Le Pen: “Per noi risultato storico”

“Ho telefonato a Macron per congratularmi. Gli ho fatto gli auguri per le immense sfide che si troverà di fronte”: queste le prime parole di Marine Le Pen dopo i risultati. “I francesi hanno scelto la continuità”, ha detto ammettendo la sconfitta. “Per noi è un risultato storico che pone il fronte patriottico come prima forza d’opposizione”, ha aggiunto ancora Marine Le Pen. “Voglio rassicurare i francesi che hanno scelto di darmi il loro voto. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno seguito e hanno fatto una scelta coraggiosa e fondamentale.”

Elezioni Francia: numeri preoccupanti

Se Macron ha vinto con il 65% e Marine Le Pen ha portato a casa il 34%, ci sono altri dati allarmanti da non sottovalutare da parte di tutte le forze politiche, indistintamente. Si tratta dei numeri di astensionismo e schede bianche: con oltre il 25%, l’astensionismo raggiunge un record storico dal 1969. E’ invece record storico assoluto di schede bianche, il 12%.

Diretta Pisa-Cittadella dove vedere in tv e streaming

Diretta Pisa – Cittadella dove vedere in tv e streaming gratis Serie B

madre investe per sbagli figlia di 2 anni

Trieste, neonata abbandonata e morta: si indaga su una 16enne