in ,

Francia, hacker dell’Isis attaccano l’emittente televisiva TV5Monde

E’ panico mediatico in Francia, dove un gruppo di hacker, che dichiara di agire per conto dell’Isis, ha preso di mira il canale tv, il sito internet e gli account social dell’emittente televisiva TV5Monde. Le trasmissioni televisive sono al momento sospese, il sito è completamente irraggiungibile, mentre sulla pagina facebook dell’emittente si è da non molto ripristinato il controllo, dopo che per ore sono comparse immagini e frasi a favore del jihad: “Je suIS IS” si leggeva in apertura, con tanto di firma del “CyberCaliffato“.

Tra i post sono inoltre comparsi messaggi in cui i pirati informatici si rivolgevano direttamente al Presidente francese Francois Hollande, accusandolo di aver inviato truppe francesi per partecipare attivamente alla guerra contro l’Isis, atto considerabile, a loro avviso, come “un errore imperdonabile”. Secondo la radio all news “France Info”, sarebbero stati mostrati con fare minaccioso anche i documenti di militari impegnati nella lotta ai jihadisti e di loro familiari.

Ora che la pagina facebook è stata ripristinata, il direttore generale di TV5Monde, Yves Bigot, ha rilasciato un messaggio video in cui segnala: “I nostri siti e i nostri account sui social network non sono sotto il nostro controllo e vi si leggono rivendicazioni dello Stato Islamico“.

cattivo-collega

6 consigli per essere felice nonostante un cattivo collega

Silvio Berlusconi

Milan News: complicazioni per il nuovo stadio, Berlusconi valuta un’offerta dagli Usa