in

Franco Battiato oggi: la prima foto pubblica dopo la notizia (smentita) della grave malattia

Franco Battiato news oggi: la prima foto pubblica dell’artista catanese, dopo la drammatica indiscrezione (parzialmente smentita dalla famiglia) che lo dava gravemente malato, arriva su Facebook e riempe il cuore di gioia a tutti noi. Tavola imbandita, un bicchiere di vino bianco, del pane e due uomini seduti uno di fianco all’altro: sono loro, amici e colleghi, Luca Madonia e Franco Battiato a pranzo insieme. La voce de La Cura ha un’espressione solare e serena. Ed è quello che da tempo aspettavamo di sapere, dopo le notizie negative sulle condizioni di salute del cantautore che avevano fatto preoccupare i fan e non solo.

In queste ore il grande artista siciliano è riapparso sui social dopo mesi di silenzio in cui tutti noi, nonostante le rassicurazioni dei familiari, avevamo temuto il peggio. L’ex chitarrista dei Denovo, che con Battiato calcò il palco dell’Ariston partecipando con il brano L’Alieno a Sanremo 2011, ci ha fatto felici decidendo di rendere pubblico quello scatto privato che lo ritrae con l’amico ‘Franco’. Una poesia e un commento su Facebook poi rimossi (era il 31 luglio 2108) – “Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più” – da parte del cantante e autore bolognese, Roberto Ferri, nei mesi scorsi avevano alimentato il mistero sulle reali condizioni psicofisiche dell’artista, generando il panico tra gli estimatori del cantautore di Milo. La presunta diagnosi di Alzheimer di cui si parlò nelle ore successive fu fermamente smentita dalla famiglia. Il dubbio che Battiato stesse molto male, però, non era stato fugato.

Oggi apprendiamo con estrema felicità che le condizioni di Battiato starebbero migliorando, che sarebbe tornato a parlare. La foto pubblicata da Luca Madonia poco fa su Facebook confermerebbe la bellissima indiscrezione. “Bentornato Maestro”, commentano felici i fan del cantante.

Leggi anche: Franco Battiato malattia: l’artista siciliano sarebbe gravemente malato

 

Italiana dispersa a Marsiglia: trovato sotto le macerie il cadavere di Simona Carpignano

Andrea Damante rompe il silenzio: «Cosa penso della storia di Giulia De Lellis e Irama?»