in

Frodo Serial Killer in Maniac. Elija Wood nei Panni di un Serial Killer

Il nome di Elijah Wood è legato soprattutto al ruolo di Frodo nella Trilogia dell’Anello di Peter Jackson ma il giovane attore statunitense si è cimentato con ruoli di ogni genere. Dal comico come nella fiction Wilfred al drammatico con Ogni cosa è illuminata.
Lasciati di nuovo i panni di Frodo eccolo rappresentare il serial killer in Maniac, rifacimento del film horror del 1980 diretto da William Lustig.
Ecco i primi 6 minuti del film, che dovrebbe uscire nelle sale italiane i primi mesi del 2013.

Il nuovo Maniac è diretto da Alexandre Aja, una vecchia conoscenza nel panorama del nuovo horror (scusa il gioco di parole) dato che si è già cimentato con remake di film classici come Le colline hanno gli occhi di Wes Craven; la pellicola più che un remake è un reboot, dato che c’è stata una notevole riscrittura degli eventi originari, sottolineati anche dalla splendida fotografia di Maxime Alexandre e dal punto di vista in soggettiva negli occhi del protagonista.

Aja, che è anche produttore della pellicola, ha fatto davvero un ottimo lavoro. Non è facile cimentarsi con i remake, è difficile trovare il giusto equilibrio fra rispetto degli elementi costitutivi dell’originale e l’innovazione, soprattutto con i film degli anni ’80 in cui bisogna fare i conti con la patina di “mito” di cui sono ammantati ma senza dimenticare i gusti del pubblico odierno, che sta crescendo con il digitale e il 3D.
Particolarmente azzeccata è stata anche la scelta di Elijah Wood nel ruolo che fu di Joe Spinell. Il giovane attore, che siamo abituati a vedere con lo sguardo dolce e coraggioso di Frodo Baggins, riesce ad essere davvero inquietante come serial killer.
Non pensi anche tu?

Hillary Clinton donald trump

Hillary Clinton Ricoverata in Ospedale: Commozione Cerebrale

Terremoto Oggi Foggia Gargano

Terremoto Oggi Puglia: Scossa M2,6 sul Gargano (Foggia)