in ,

Frutta e verdura di stagione: la tavola in primavera

Con la primavera la tavola si colora di frutta e verdura di stagione ricche di sali minerali e vitamine. Dopo l’inverno, rifioriamo ascoltando il clima e nutriamoci di questi alimenti che apportano tanti benefici al nostro organismo e hanno molte proprietà. Con UrbanBenessere – Alimentazione scopriamo la frutta e la verdura della primavera, che da marzo a giugno inizia a fare capolino e il nostro corpo ne ha sempre più voglia.

1 – Gli asparagi: sono immancabili nella tavola primaverile, hanno proprietà afrodisiache, sono ricchi di vitamina C, antiossidanti, acido folico, ferro e fibre; 2 – la rucola: ricca di vitamina A e C, ferro, potassio, calcio, perfetta nelle insalatone; 3 – le patate novelle: contengono vitamina B e C, hanno più zinco e selenio, minerali antistress, rispetto alla patate invernali; 4 – le fave: ricche di fibre e acqua, hanno molte vitamine, soprattutto la C e la A, aiutano le difese immunitarie.

5 – I piselli: contengono ferro, potassio, vitamina C, sono perfetti come alleati contro il raffreddore da primavera; 6 – le ciliegie: grazie al loro notevole contenuto di magnesio riescono a rilassare la mente e a donare buonumore, combattendo lo stress e la spossatezza, contengono molti minerali e vitamine, sono antiossidanti e fanno molto bene contro l’invecchiamento; 7 – le fragole: ricche di acido salicilico, antiossidanti e vitamina C, fanno bene ai denti, soprattutto contro la formazione della carie; 8 – le pesche: ricche di vitamina C e di betacarotene, amiche della pelle soprattutto nell’esposizione al sole, contengono la pectine, che aiuta a restare in forma, sono energetiche, perfette per chi fa attività fisica e vuole contrastare i dolori muscolari, specialmente i crampi.

Photo Credit: kitty / Shutterstock

Guns N’ Roses reunion 2016, ci siamo: stasera concerto a sorpresa proprio lì

Che fuori tempo che fa ospiti

Che fuori tempo che fa anticipazioni puntata 2 aprile: Max Pezzali ospite