in

Ftse Mib chiude in positivo, Spread stabile Bene l’Euro sulla Sterlina

Inizia all’insegna della positività la settimana per Piazza Affari. L’FTse Mib chiude con un +0.40 % , rispetto al valore di apertura di stamani, facendo segnalare quota 17619.81 punti. Bene anche il trend degli altri indicatori. Si allineano anche i maggiori Stock Exchange continentali mentre va in sofferenza il Nikkey che mostra un -1.52% al termine della seduta odierna.

SPREAD Tiene ancora la sua rotta il differenziale tra BOT  e BUND Tedeschi decennali, infatti il divario non subisce aumenti (268 bases point) con buona pace dei mercati e del Debito Pubblico, anche in ottica di pareggio di Bilancio da ottenre nel 2013.

Nuova Banconota 5 Euro

RIALZI E RIBASSI “Up” per Premafin e BE che totalizzano rispettivamente +21..33% e 19.32% nel tabellone con lucetta verde pulsante. “Down” Ergy Capital (-9.34%) e Molmed  (-5.19%). Spia accesa per loro.

VALUTE Bene il rapporto Euro/Sterlina. +0.22 e cambio a 0.839 a favore della moneta tanto cara alla Regina. Stabile quello col Dollaro: nessuna variazione rispetto all’ultima chiusura e valore di cambio fissato a 1.3323 a favore della valuta europea.

BANCHE In rialzo le quuotazioni di Unicredit, +1.22% mentre è da segnalare l’ennesimo segno meno per Mps che anche oggi perde 0.81%.

Mentana e la moglie, il divorzio? Una bufala

Nicola Cosentino

Fuga di Cosentino: scappa con Fabrizio Corona? Ironia sul web