in

Funghi esposti al sole: integratore naturale di vitamina D

La vitamina D è di fondamentale importanza per la salute del nostro organismo, è nota anche come “Vitamina del Sole” perché è grazie ad esso che il corpo, attraverso la pelle, è in grado di sintetizzarla e produrla. A seguito di una esposizione corretta ai raggi solari la cute produce circa l’80% del suo fabbisogno, il cui ruolo principale è quello di aiutare il calcio a fissarsi nelle ossa.

Spesso l’assunzione di vitamina D necessita  di supplementi farmacologici; tuttavia un recente studio della Boston University, pubblicato sulla rivista Dermato-Endocrinology, ha dimostrato come validi alleati nell’acquisizione della vitamina possono essere i funghi, se “trattati” precedentemente alla cottura con un’esposizione al sole di circa 60 minuti. In questo modo si otterrà un integratore del tutto naturale, di primaria importanza per la salute delle ossa.

funghi

Ma vi è di più: secondo un altro studio, condotto dai ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Healt, una bella mangiata di funghi aiuta non soltanto la struttura ossea ma anche la linea, favorendo il dimagrimento. Si è sottoposto alla sperimentazione un gruppo di volontari e coloro i quali hanno consumato la quantità prestabilita di funghi ha perso in media circa 3 chili di peso, con una riduzione-record del girovita di 6,5 centimetri, conservando più a lungo i benefici su pancia e fianchi.

 

Ecco dove farà più caldo nei prossimi 3 giorni, nuova ondata di caldo in arrivo

Tasse stipendi in Italia

Stipendi in ritardo, così sparisce il giorno di “San Paganino”