in ,

Funghi: mangiarli o no? Ecco come sceglierli

Inizia la stagione dei funghi, ma quali accortezze bisognerebbe prendere prima di mangiarli? Ecco come sceglierli e come prestare attenzione secondo le dottoresse del Centro Antiveleni dell’ospedale Niguarda di Milano, che nel Padiglione Italia di Expo sono intervenute in un incontro di “Vivaio scuola”, organizzato dal ministero della Salute.

Prima di tutto, sarebbe bene mangiarne veramente pochi, perché hanno proprietà nutritive molto elevate e non sono facili da digerire, anzi, possono anche portare gastrointeriti. Poi, come spiega Franca Davanzo, Direttore del Centro Antiveleni, “I consigli valgono più per gli adulti che per i bambini. Non solo bisogna fare attenzione a cosa si raccoglie, ma a dirla tutta sarebbe meglio evitare di mangiare funghi se non si gode di ottima salute, perché nascondono diverse insidie se, per esempio, non sono conservati bene. Inoltre, alcune specie, come i chiodini, sono tossiche se non sono cotte bene“.

Le dottoresse Francesca Assisi e Rosanna Borghini hanno intrattenuto i bambini e i ragazzi con una fiaba scritta e illustrata da loro, per cercare di renderli consapevoli nell’importanza di stare attenti ai veleni. Un re ed una principessa vorrebbero organizzare una cena a base di funghi, ma succede qualcosa di strano, che viene subito captato dal guardaboschi-micologo… Vivranno felici e contenti?

Photo Credit: diana taliun / Shutterstock

Belen Rodriguez Instagram

Belen porta al cinema Santiago, critiche sul web: ecco il motivo

film in uscita febbraio 2017

Film da (ri)vedere… Se Dio vuole!