in

Furore anticipazioni 14 maggio: la trama della prima puntata

Parte domani, mercoledì 14 maggio, la nuova fiction di Canale 5 “Furore- Il vento della speranza”, con protagonisti Francesco Testi e Massimiliano Morra. I due giovani attori intepretano i panni di Vito e Saro Licata, due fratelli che abbandonano il Sud Italia in cerca di fortuna e si stabilizzano in Liguria. Qui sono tanti gli ostacoli economici e sociali che essi devono affrontare, a partire dai pregiudizi nei confronti dei meridionali.

furore

Nella prima puntata della fiction Vito e Saro Licata si ritrovano a dover cercare lavoro ma, nel paesino del Nord Italia in cui si trasferiscono, i lavori a disposizione per i meridionali non sono che i più faticosi e meno dignitosi. In particolare, Vito, il più grande dei fratelli, diventa operaio alle dipendenze di Schivo, potente imprenditore edile che punta ad arricchirsi sempre di più sulle spalle dei “terroni” in arrivo dal Sud Italia, da sfruttare fino all’ultimo briciolo di energia.

Nonostante le condizioni di lavoro inaccettabili, Vito decide di continuare a lavorare per sostenere la sua famiglia. Il giovane Saro, più idealista e meno responsabile del fratello, decide invece di ribellarsi contro la dittatura di Schivo ed organizza uno sciopero. Ad ispirarlo è la coraggiosa Irma, una sindacalista che fa breccia nel suo cuore, nonostante la differenza di età tra i due sia notevole…

Seguici sul nostro canale Telegram

Ballarò 1

Anticipazioni Ballarò 13 maggio: l’intervista al presidente del Consiglio Matteo Renzi e le Elezioni Europee

Nuova moda cinese

Verdure al guinzaglio, la nuova moda cinese per combattere la solitudine