in ,

Future Library: nella biblioteca del futuro di Katie Paterson, 99 libri da non leggere

Katie Paterson, artista scozzese, ha ideato una biblioteca del futuro, con 99 libri da non leggere (almeno per ora). Perché da non leggere? I 99 libri saranno creati, ma non potranno essere letti prima del 2114, esattamente tra un secolo. Tra gli scrittori che hanno raccolto con attenzione e curiosità la proposta dell’artista, c’è anche Margaret Atwood.

99 libri da non leggere

Katie Paterson ha scelto come luogo ideale per la Future Library un bosco norvegese; gli scrittori che si metteranno in gioco seguendo le direttive dell’artista, produrranno un libro senza poterne sapere guadagni ed eventuale successo. I 99 libri da non leggere, prima di essere trasferiti nella Future Library, saranno custoditi nella Biblioteca di Oslo (anche questa ideata da Katie Paterson). La sala della Future Library dove saranno esposti i libri sarà aperta al pubblico, i libri, chiaramente no.

Lo Slow Space Bjørvika, l’ente che vuole rinnovare alcune zone di Oslo, sta raccogliendo idee, tra cui appunto quella dell’artista scozzese. Future Library Trust sarà il nome definitivo.

Alena Seredova Alessandro Nasi innamorati

Alena Seredova: il suo nuovo amore è Alessandro Nasi, erede della famiglia Agnelli

arrestato assassino suore burundi

Suore uccise in Burundi, arrestato killer