in ,

Gabriel Badilla morte in diretta su Facebook, infarto fatale per l’ex Costa Rica

Il Gladiatore non è riuscito a vincere l’ultima battaglia, la più importante. Se n’è andato a 32 anni Gabriel Badilla, ex nazionale di Costa Rica che nel 2006 aveva partecipato con la sua rappresentativa ai Mondiali di Germania. A stroncare la vita dell’ex calciatore un infarto che lo ha colto mentre stava correndo una mini maratona a Lindora, una cittadina a poca distanza dalla capitale San José.

La corsa, della lunghezza di 10 chilometri, era quasi conclusa quando Badilla si è accasciato al suolo a 200 metri dal traguardo privo di sensi; a nulla è valso l’intervento dei paramedici che hanno tentato di rianimarlo con un massaggio cardiaco durato 35 minuti. La morte di Badilla è stata ripresa in diretta dalla giornalista Luis Lopez Rueda che stava seguendo l’evento per El Expreso del Deporte e che ha postato le immagini scioccanti su Facebook.

Il giocatore si era ritirato dal calcio professionistico lo scorso giugno, quando aveva giocato la sua ultima partita tra le fila del Deportivo Sarissa; nel 2013 era stato operato a cuore aperto per la rimozione di un tumore benigno. Nel paese fa discutere le modalità di soccorso, visto che secondo le testimonianze presenti anche nel video, l’ambulanza sarebbe arrivata con oltre 20 minuti di ritardo.

VALERIA MARINI NEWS

GF Vip Valeria Marini gossip, duro attacco ad Alfonso Signorini: “È una jena”

meningite sintomi

Meningite c sintomi e vaccino: allarme in Toscana