in

Gabriel Garko provoca il licenziamento della pm Barbara Bresci: ecco il motivo

Gabriel Garko è bello, ma attenti a complimentarsi con la sua bellezza, perchè in certi casi la legge non ammette ignoranza. E’ il caso del pubblico ministero di Imperia, Barbara Bresci, la quale era stata incaricata di partecipare al sopralluogo nel villino, dove avvenne l’esplosione in cui fu coinvolto Gabriel Garko e l’anziana che perse malauguratamente la vita.

Era bello? L’hai guardato anche per me?” Chiede un’amica su Facebook alla Bresci e lei: “Eccome…” Un’altra amica aggiunge: “Ti sei rifatta gli occhi?” E ancora una volta la risposta è positiva. Il pubblico ministero era così invaghita del co-conduttore di Sanremo 2016 da prenderne le difese quando sono iniziate a circolare voci sulla sua omosessualità, negata dallo stesso Garko.

Il procuratore capo Giuseppa Geremia, ritenendo inopportune le esternazionia apparse sui social, convocò la collega. La Bresci non accettò la decisione, difendendo il diritto di esprimere le sue opinioni, visto che non avevano nessuna attinenza con le indagini. Galeotto fu Garko e la bellezza che la madre gli ha donato.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Elezioni amministrative 2016 ballottaggio

Elezioni amministrative 2016: quando si vota, come si vota, dove si vota, le date

pistorius ultime notizie

Oscar Pistorius ultime notizie, avrebbe picchiato la fidanzata con una mazza da cricket